Naro, l'acqua è inquinata: scatta il divieto di consumo

Ordinanza del sindaco che proibisce l'utilizzo di tipo alimentare e potabile dopo i risultati delle analisi

Acqua inquinata a Naro (FOTO ARCHIVIO)

Girgenti Acque ha comunicato che il sindaco di Naro ha emesso un'ordinanza con cui dispone il “divieto temporaneo di consumo dell'acqua della rete idrica del Comune di Naro ad uso potabile e per il consumo umano e alimentare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società aggiunge di avere già avviato "le attività di ripristino dei parametri microbiologici dell’acqua, che una volta ristabiliti, saranno resi noti al fine di revocare l’ordinanza". Domani, inoltre, sarà effettuato il ripristino della distribuzione idrica nel Comune di Naro (sospesa ieri, in via cautelativa, a seguito dello sforamento dei parametri dell’acqua, proveniente dell’acquedotto ‘Tre Sorgenti’, previsti dalla normativa vigente per la presenza di batteri coliformi) a mezzo dei serbatoi “Torretta” e “Salita”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento