Naro, l'acqua è inquinata: scatta il divieto di consumo

Ordinanza del sindaco che proibisce l'utilizzo di tipo alimentare e potabile dopo i risultati delle analisi

Acqua inquinata a Naro (FOTO ARCHIVIO)

Girgenti Acque ha comunicato che il sindaco di Naro ha emesso un'ordinanza con cui dispone il “divieto temporaneo di consumo dell'acqua della rete idrica del Comune di Naro ad uso potabile e per il consumo umano e alimentare”.

La società aggiunge di avere già avviato "le attività di ripristino dei parametri microbiologici dell’acqua, che una volta ristabiliti, saranno resi noti al fine di revocare l’ordinanza". Domani, inoltre, sarà effettuato il ripristino della distribuzione idrica nel Comune di Naro (sospesa ieri, in via cautelativa, a seguito dello sforamento dei parametri dell’acqua, proveniente dell’acquedotto ‘Tre Sorgenti’, previsti dalla normativa vigente per la presenza di batteri coliformi) a mezzo dei serbatoi “Torretta” e “Salita”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento