Montevago, al via i lavori di ristrutturazione e adeguamento della guardia medica

In arrivo nuove porte blindate, prevista anche la sostituzione delle porte interne, la collocazione di inferriate nelle finestre, la sistemazione dei bagni per gli utenti e una tinteggiatura dei locali

Al via a Montevago i lavori di ristrutturazione e adeguamento della guardia medica. In arrivo nuove porte blindate, prevista anche la sostituzione delle porte interne, la collocazione di inferriate nelle finestre, la sistemazione dei bagni per gli utenti e una tinteggiatura globale dei locali. Sarà  inoltre attivato un sistema di videocitofono e sarà rinnovata l’illuminazione. 

“L’obiettivo è quello di rendere la guardia medica di Montevago funzionale, moderna ed efficiente. Ho già chiesto all’Asp di Agrigento ulteriori interventi per la sistemazione del sistema fognario”. Lo comunica in una nota il sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Posti vacanti all'Asp, si cercano figure: Sos operatori socio sanitari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento