rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Notizie Menfi

Sbarca a Menfi e risulta essere ricercato: arrestato un tunisino di 49 anni

L'immigrato ha cercato di scappare, subito dopo le visite mediche, lungo i corridoi dell'ospedale di Sciacca

Era ricercato su tutto il territorio nazionale. Dopo lo sbarco, è finito in manette un migrante tunisino 49 enne. Durante la notte di ieri, nelle acque del lido di Porto Palo è giunto un gommone con a bordo alcuni migranti, verosimilmente di origine Tunisina. 

IL VIDEO. Sbarco "fantasma" a Realmonte, MareAmico ritrova i vestiti dei migranti 

La pattuglia della stazione carabinieri di Menfi, impegnata in un servizio di prevenzione, è giunta immediatamente sul posto, riuscendo a bloccare cinque migranti. Durante i controlli, che comprendono anche la rilevazione delle impronte digitali, uno dei migranti, appena terminata la visita medica, ha tentato di fuggire lungo icorridoi dell’ospedale di Sciacca. E' stato però bloccato e sviluppate le verifiche incrociate nelle banche dati, l'uomo - G. L. di 49 anni - è risultato essere ricercato su tutto il territorio. 

Ritrovata una "carretta del mare", ricerche di migranti a Realmonte e a Realmonte 

Il quarantanovenne tunisino è risultato essere, infatti, destinatario di un'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Monza, in quanto responsabile del reato di evasione. Al termine delle operazioni, dunque, i carabinieri arresto il migrante e lo hanno portato al carcere di Sciacca.

La costa Agrigentina "accerchiata" dai barchini 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca a Menfi e risulta essere ricercato: arrestato un tunisino di 49 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento