menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La villa

La villa

Chiusa perché pericolosa: sarà recuperata la villa comunale di Aragona

Sopralluogo da parte dell'amministrazione comunale, partiti i lavori di manutenzione

Dopo un lungo periodo di chiusura potrebbe essere riconsegnata alla città la villa comunale di Aragona. Questa mattina, infatti, sono iniziati i lavori di pulizia straordinaria della struttura. A darne notizia è l'assessore ai Lavori pubblici, Francesco Morreale, che ha compiuto un sopralluogo all'interno dell'area, chiusa per motivi di sicurezza.

Al lavoro gli operatori dell'Esa, impegnati anche nel taglio delle erbacce e nella potatura degli alberi e delle piante. Subito dopo la pulizia, la villa comunale di Aragona sarà oggetto di un restyling con la ristrutturazione dei bagni, la messa in sicurezza dei vialetti e della casa del custode.

"Molto presto - dichiara Morreale - riapriremo la villa comunale, all'interno della quale saranno collocati tanti nuovi giochi per il divertimento dei bambini, acquistati grazie alla democrazia partecipata. Riaprire tutta la villa comunale è un punto importante del nostro programma elettorale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento