"Maestri del lavoro", Franco Messina eletto vice console regionale

Fra i Revisori dei conti designato Domenico Raneri di Licata

Franco Messina

Fra i vice consoli dei "Maestri del lavoro" c'è anche l'agrigentino Franco Messina. Ma c'è anche - fra i Revisori dei conti - un licatese: Domenico Raneri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i neo eletti consiglieri provinciali della Sicilia si sono riuniti, nei giorni scorsi, a Piazza Armerina per il rinnovo - per il triennio 2019-2021 - del gruppo dirigente regionale Sicilia dei "Maestri del lavoro". Il console regionale Sicilia è Lucio Maniscalco di Catania. Eletti vice consoli regionali Sicilia, invece, l'agrigentino Franco Messina e Romolo Maddaleni di Siracusa. Eletti Revisori dei conti regionali effettivi: Giuseppe Milazzo di Catania, Giuseppe Pagano di Piedimonte Etneo e Domenico Raneri di Licata. Supplenti : Angelo Nassisi e Orazio Parisi.

"La mia nomina rappresenta un segno di grande stima ed apprezzamento per le mie modeste qualità. Nel trascorso dei miei tre trienni, massimo consentito dal nostro regolamento nazionale, quale console provinciale di Agrigento sin dalla sua costituzione, ho sempre cercato di dare il massimo delle mie possibilità per la crescita e la visione di questo Consolato - ha dichiarato il neo eletto vice console regionale Sicilia, l'agrigentino Franco Messina - . Con il mio impegno, unito a un gruppetto di altri 'Maestri del lavoro', siamo riusciti a organizzare nel 2016 un convegno nazionale ad Agrigento che a distanza di anni, viene ricordato in tutta Italia e non solo, per l'ottima organizzazione e tra i più "in" tra quelli effettuati. Auguro a Giuseppe Migliore neo eletto console provinciale di Agrigento, per il triennio 2019/2021, di dare un ulteriore impulso per la crescita e una più ampia visibilità, di questo ne sono certo, al nostro consolato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento