Torna il "Pietro Novelli" per Lampedusa? Martello scrive alla Regione

Il sindaco delle Pelagie: "Gli accordi prevedono che la 'Galax' debba essere sostituita con la 'Sansovino' e non con altre navi della flotta"

"Siamo di fronte a quella che ritengo un'ennesima inadempienza contrattuale da parte della 'Siremar - Caronte & Tourist Isole Minori' in merito al collegamento navale Lampedusa/Linosa/Porto Empedocle. La società starebbe infatti per sostituire la motonave 'Galax' con la 'Pietro Novelli', che è più piccola e meno capiente. Questa sostituzione provocherebbe gravi disagi agli utenti e ripercussioni sull'economia della nostra comunità". Lo dice Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, che a questo proposito ha inviato una lettera all'assessorato regionale ai Trasporti.

"Gli accordi prevedono che la 'Galax' debba essere sostituita con la 'Sansovino' e non con altre navi della flotta: chiedo pertanto all'assessorato una immediata verifica sulle continue 'inosservanze contrattuali' e di valutare eventuali provvedimenti a carico della società", conclude. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento