Rimpatrio immediato per i tunisini sbarcati a Lampedusa, si comincia lunedì

Dal primo gennaio al 9 settembre i migranti tunisini irregolari sono stati 3.515 di cui 1.812 allontanati e 1.703 non rimpatriati

Ieri, era soltanto una ipotesi. Lunedì, dovrebbe diventare realtà. Verranno rimpatriati con dei voli charter i 184 tunisini che sono sbarcati, nella notte fra giovedì e ieri, a Lampedusa. L'isola, quella notte, è stata "accerchiata" da ben 7 barchini. 

Sette barchini con 184 migranti, si studia l'ipotesi del rimpatrio immediato 

Fonti del Viminale ricordano che ogni settimana partono due voli charter per rimpatriare i cittadini tunisini, nel rispetto degli accordi con le autorità locali. Si tratta di complessivi 80 tunisini che possono essere rimpatriati ogni settimana. E delle operazioni si occupa la polizia di Stato, che è di presidio fisso all'hotspot di contrada Imbriacola. La Tunisia è uno dei paesi con cui l'Italia ha un accordo di collaborazione che prevede il rimpatrio di chi approda senza permesso.

Dal primo gennaio al 9 settembre i migranti tunisini irregolari sono stati 3.515 di cui 1.812 allontanati e 1.703 non rimpatriati.

      

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento