Galleria Spinasanta, arriva la bonifica: niente più rifiuti a cielo aperto

Nella piazzola di sosta c'era di tutto, soprattutto scarti della commercializzazione del pesce, ma anche sacchetti e rifiuti "domestici"

Niente più rifiuti nella galleria Spinasanta

L’Anas ha bonificato la discarica a cielo aperto della galleria Spinasanta. I rifiuti abbandonati potevano provocare non pochi problemi. La galleria Spinasanta collega Raffadali ad Agrigento.

Una discarica dentro la galleria, urgente provvedere alla bonifica

“Questa discarica – fa sapere in una nota l’associazione ambientalista di Agrigento, MareAmico – in gran parte costituita da rifiuti speciali, era li da diversi mesi e poteva costituire pericolo in caso di incendio”. Nella piazzola di sosta c'era di tutto, soprattutto scarti della commercializzazione del pesce, ma anche sacchetti e rifiuti "domestici". La bonifica è stata fatta, adesso, la galleria può tornare alla sua piena normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento