La fiaccolata sui diritti umani, appello del sindaco Firetto: “Partecipate”

È in programma per domani alle 18 a Porta di Ponte. Prima un incontro sul tema

“’Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti’”. Così inizia il testo del primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani, approvata il 10 dicembre 1948 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite – dice ol sindaco Lillo Firetto –. Il 10 dicembre 2018 ricorre il settantesimo anniversario di quella storica approvazione e noi lo ricorderemo con un incontro sul tema dei diritti umani, che si svolgerà dalle 16,30 alle 17,30 presso la Biblioteca Comunale La Rocca, e a seguire con una fiaccolata statica a Porta di ponte dalle 18 alle 19. Vi aspetto".

La manifestazione-fiaccolata ha come titolo "#diritti a testa alta". Un invito a "scendere in piazza per dire al mondo che stiamo dalla parte dei diritti e delle persone". L'evento è organizzato da Amnesty International e dalla Caritas. Parteciperanno le Associazioni Libera, Legambiente e J.Belushi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento