Consorzio universitario, via libera a master in campo farmaceutico

Il consiglio di amministrazione ha approvato il progetto, Busetta: "Sempre vicini alla collettività"

Il consiglio di amministrazione del Consorzio universitario di Agrigento ha approvato la richiesta di organizzare il master di secondo livello in campo farmaceutico. A sollecitarlo era stato Giuseppe Bellavia, capodipartimento del Farmaco dell'Asp e componente del direttivo nazionale della Sifact (Società italiana farmacisti clinica e terapia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’offerta formativa riguarda il mondo dei dispositivi medici delle diverse aree cardio-vascolare. "Siamo molto soddisfatti - commenta il presidente del consorzio Pietro Busetta - per essere riusciti a realizzare questo progetto a servizio della collettività". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento