Degrado in via Mario Rapisardi, i residenti: "Da 20 giorni chiediamo aiuto"

La scalinata e la via sono invasi da erbacce e rifiuti, ma al momento non sono previsti interventi

Via Mario Rapisardi

"Siamo stanchi di subire in silenzio". E' un vero e proprio grido di allarme quello che parte dai residenti di via Mario Rapisardi, popolosa traversa a valle della via Manzoni, i quali lanciano un appello perché qualcuno si occupi di diserbare e ripulire la zona in cui vivono.

"Questo - dicono commentando le foto - è il degrado in cui versa la via Mario Rapisardi. Ho sollecitato telefonicamente la presenza di un operatore ecologico agli organi di competenza ma senza esito. E' da venti giorni che aspetto ma della presenza di un operatore neanche l'ombra".

WhatsApp Image 2019-06-15 at 14.43.48(2)-2

Le operazioni di diserbo della città, come è stato ampiamente raccontato sui social, sono partite dalla zona rivierasca, e ancora oggi in molte strade del centro urbano si attende con (im)pazienza che qualcuno si faccia vivo per rimuovere erbacce e spazzatura. Sempre in via Mario Rapisardi, alcune settimane fa, erano stati i cittadini a provvedere alla rimozione delle erbacce davanti alle loro abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento