menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Mandorlo in fiore, arriva "Dance Well" per i malati di Parkinson

Giorno 1 marzo alle ore 18.00 e il giorno 2 alle ore 17.30 - anticipa il direttore Giuseppe Parello - saranno allestiti due laboratori di danza dedicati a chi soffre di questa patologia

Festival del Mandorlo in fiore: sarà una edizione contraddistinta dalla possibilità di vivere attivamente i giorni di festa.

Il Parco archeologico della Valle dei Templi, infatti, ha predisposto un programma ricco di appuntamenti e rivolto a tutte le fasce di pubblico, alle quali sono state riservate apposite iniziative che permetteranno agli spettatori di diventare protagonisti dell’evento. Tra queste c'è sicuramente “Dance Well”, inserita e pensata proprio perché il Mandorlo in Fiore sia un momento di gioia partecipativa anche per i malati di Parkinson. Questi ultimi, infatti, attraverso un momento di inclusione rappresentato dalla danza, potranno riscoprire una nuova identità, positiva e abilitante, che ha come finalità che possano distrarsi e dimenticare la malattia, attraverso ritmi e movimenti che li mettano in relazione consentendo di allontanarsi dall’isolamento che spesso la patologia determina.

“Sarà il Museo Griffo teatro degli appuntamenti della Dance Well. Giorno 1 marzo alle ore 18.00 e il giorno 2 alle ore 17.30 - anticipa il direttore Giuseppe Parello - saranno allestiti due laboratori di danza. Due classi gratuitamente aperte a tutti: malati di Parkinson, personale medico, paramedico, docenti di danza, anziani, cittadini comuni, studenti e quanti comunque siano interessati alla danza, come momento integrazione artistico-sanitaria. Il 3 marzo, alle ore 20.30, sempre al Museo Griffo il momento conclusivo di Dance Well con uno spettacolo dal titolo Oro – l’arte di resistere da un’idea di Francesca Foscarini e Cosimo Lo Palco, che mette in scena – conclude Parello - una emozionante performance che coinvolge anche il pubblico presente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento