rotate-mobile
Notizie Lucca Sicula

Lucca Sicula ricorda Paolo Bongiorno nell'anniversario della morte

Commemorazione per il trentottenne sindacalista e militante del Pci, ucciso a colpi di lupara il 27 settembre del 1960

La Cgil Agrigento ricorda Paolo Bongiorno, il trentottenne sindacalista e militante del Pci, ucciso a colpi di lupara il 27 settembre del 1960 a Lucca Sicula.

Bongiorno era segretario della Camera del Lavoro di Lucca Sicula, padre di cinque figli e venne assassinato alle 22.30 vicino alla sede dove con coraggio e costanza difendeva i diritti dei lavoratori, e quel giorno aveva presieduto una riunione della Commissione di collocamento e si era messo in cammino per casa.

L’iniziativa fatta insieme all’Associazione “Lucchesi di Sicilia”, all’Associazione “Libera” Agrigento (e con il patrocinio del Comune di Lucca Sicula), si svolgerà secondo questo percorso: alle 17.30, concentramento in corso Vittorio Emanuele da dove, in corteo, ci si sposterà nel luogo dell’omicidio del sindacalista per la deposizione di una corona di fiori. A seguire, si raggiungerà in corteo il cimitero per una deposizione di fiori sulla tomba di Paolo Bongiorno. A seguire nel Palazzo Lo Cascio, cerimonia commemorativa con gli interventi degli organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucca Sicula ricorda Paolo Bongiorno nell'anniversario della morte

AgrigentoNotizie è in caricamento