Realmonte, 550 mila euro per consolidare i muri del cimitero: aggiudicati i lavori

Le opere avranno un riflesso positivo anche sulla viabilità della zona, consentendo il ripristino di un'arteria che potrà tornare a rivelarsi preziosa soprattutto nel periodo estivo

Saranno presto consolidate le mura perimetrali della parte a valle del cimitero di Realmonte. Pericolanti da una decina d'anni, sono interessate da un fenomeno franoso che, avanzando, ha costretto alla chiusura la strada intercomunale che porta a Siculiana. I lavori, per un importo di 550 mila euro, sono stati affidati al Consorzio Artek di Roma dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, coordinato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un intervento - sottolinea il governatore - progettato dalla nostra Protezione civile e che pone fine a una lunga attesa. Le opere avranno un riflesso positivo anche sulla viabilità della zona, consentendo il ripristino di un'arteria che potrà tornare a rivelarsi preziosa soprattutto nel periodo estivo per decongestionare il traffico, senza dimenticare che tornerà a costituire una indispensabile via di fuga per i mezzi di soccorso in caso di emergenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento