Una ambulanza medicalizzata del 118, Cianciana lancia l'Sos alla Regione

Il sindaco: "L'istanza rientra nel quadro del potenziamento del servizio sanitario del nostro entroterra"

"Dotate il territorio dei monti Sicani di una ambulanza medicalizzata del 118 con postazione a Cianciana". Con questo atto di indirizzo, approvato dalla giunta comunale del paese, Cianciana ufficialmente chiede all'assessore regionale alla Sanità di dotare il territorio dei monti Sicani di una ambulanza medicalizzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'istanza - spiega il sindaco di Cianciana, Santo Alfano, - rientra nel quadro del potenziamento del servizio sanitario del nostro entroterra agrigentino dopo le deficienze strutturali subite con la chiusura del punto nascita di Santo Stefano Quisquina e con la scarsa viabilità provinciale interna, tutt'oggi priva di una adeguata manutenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento