Cantieri "Terravecchia": sparita la segnaletica turistica, resta il degrado

Dopo la segnalazione dei giorni scorsi di AgrigentoNotizie il Comune, verosimilmente, ha fatto rimuovere i cartelli che indicavano salita Sant'Antonio come un percorso perdonale turistico

L'area di cantiere senza la segnaletica turistica

Tolto il dente, tolto il dolore, verrebbe da dire, anche se il concetto che sarebbe più facile utilizzare è il "nascondere la polvere sotto il tappeto". In salita Sant'Antonio, in piena "Terravecchia", nell'area di cantiere dell'omonimo progetto di riqualificazione (ad oggi interrotto a data da destinarsi) è infatti sparita la segnaletica turistica che indicava la scalinata, totalmente disassemblata per consentire il passaggio dei mezzi di cantiere, come una delle vie pedonali per raggiungere la cattedrale e altri beni del centro storico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terravecchia, l'area di cantiere e le strade limitrofe in totale stato di abbandono

Questo nonostante fosse, appunto, ormai totalmente distrutta e si trovasse in un contesto di degrado e abbandono totale, come AgrigentoNotizie aveva denunciato. E il giorno dopo quel cartello è stato eliminato. L'auspicio è che l'amministrazione comunale leggendo attentamente AgrigentoNotizie provveda anche a far tagliare quantomeno le erbacce e raccogliere i rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento