Il caso "Boccone del povero" s'è ingarbugliato: ora è nelle mani dell'avvocatura

Nella convenzione non si spiega come la Onlus abbia la disponibilità dei locali perché nell'atto si parla del progetto di accoglienza e non dell'uso dell'immobile

La faccenda si è ingarbugliata. I consiglieri della seconda commissione, Bilancio, hanno chiesto all'avvocatura di verificare se la convenzione sia ancora vigente e valutare, dunque, i rapporti fra Comune, congregazione delle "Serve dei poveri" e la Onlus. Al centro del dibattito, degli ultimi giorni, c'è la grande struttura a due passi da palazzo dei Giganti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Boccone del povero", sfrattata la congregazione di suore 

"Stando a quanto è emerso, sarebbe necessario quantificare un canone di locazione per Onlus, relativamente agli anni successivi alla convenzione - ha detto il presidente della commissione, Marco Vullo, - . Nella convenzione non si evince, in termini economici, il beneficio per il Comune". Nella convenzione, inoltre, non si spiega come la Onlus abbia la disponibilità dei locali perché nell'atto si parla del progetto di accoglienza e non dell'uso dei locali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento