Architetti, vertice operativo a Lampedusa col presidente dell'Ordine

Alfonso Cimino ha incontrato numerosi professionisti dell'isola per programmare una serie di attività

Alfonso Cimino

Il presidente dell'Ordine degli architetti Alfonso Cimino ha incontrato i colleghi di Lampedusa e Linosa. Fra i punti al centro della discussione la qualità dell’architettura delle due isole, il Piano regolatore generale e i problemi del piano paesistico di Lampedusa e Linosa e il Piano di utilizzo del demanio marittimo.

“Occorre – afferma Cimino - ristudiare architettonicamente a paesaggisticamente le due Isole, le costruzioni esistenti e, in tal senso, offriamo la nostra più ampia collaborazione all’Amministrazione comunale. Durante l’incontro, abbiamo parlato della necessità dell’attivazione del Sue, proprio perché, nello specifico, lo Sportello eviterebbe un aggravio di spese e di tempi nello svolgimento della libera professione laddove, per i titoli concessori, è necessario acquisire il parere degli enti periferici”.

Presente all’incontro gli architetti Carmelo Ardizzone, delegato sindaco di Linosa; Calogero Fiorentino dirigente dell’Utc di Lampedusa e Linosa; Maria Vittoria Errera, Ivan Sorrentino, Manlio Maraventano, Gaetano Siragusa, Pietro Di Maria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento