rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Notizie Aragona

Aragonese tra i talenti del "Festival di Napoli", in giuria anche Mogol

Francesco Salamone, originario del paese delle Maccalube ma oggi residente a Milano parteciperà alla serata evento volta a scoprire nuovi talenti della musica napolentana

Ci sarà anche Francesco Salamone, aragonese "trapiantato" a Milano, tra i partecipanti del "Festival di Napoli New generation 2017", kermesse musicale che si svolgerà nella città partenopea, al teatro Politeama, il 26 ottobre.

L'aragonese parteciperà con il suo inedito "E Dimme che me poss'nnammura" per cercare di vincere la borsa di studio che permetterà la frequentazione gratuita ai corsi del Cet di Mogol; tra i giudici che sceglieranno i migliori tre ci sarà anche il celebre "paroliere" italiano, insieme alla presidente della scuola, Jacqueline Savio e Totò Savio. Al termine delle selezioni di giorno 26, il 27 ottobre ci sarà la finale che vedrà sfidarsi i migliori sedici in uno spettacolo che riunirà migliaia di appassionati. 

I partecipanti, 45 in tutto, avranno comunque la possibilità di farsi conoscere, sia con la loro esibizione ma anche con i propri video, che saranno pubblicato nel canale Youtube del festival. Francesco Salamone è originario di Aragona, ma ormai da anni vive a Milano. La conzone è stata composta con Achille Vesce, mentre gli arrangiamenti sono di Salvatore Puerto. Sul palco di Napoli verrà interpretata da Carolina Ferrara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aragonese tra i talenti del "Festival di Napoli", in giuria anche Mogol

AgrigentoNotizie è in caricamento