Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Notizie Aragona

Cimitero di Aragona, il sindaco assicura: "I nuovi loculi si faranno"

Peppe Pendolino, primo cittadino del paese delle Maccalube, ha incontrato gli assegnatari per spiegare i prossimi passi della vicenda

Dopo le polemiche e le discussioni riguardo all'ampliamento del cimitero comunale, il sindaco di Aragona, Peppe Pendolino ha voluto incontrare gli assegnatari per spiegare loro la situazione economica dell'opera e i prossimi passi per arrivare alla conclusione di una vicenda ferma dagli anni Novanta, quando venne stilata la prima lista degli assegnatari. 

La questione, oggetto di scontro anche nella recente campagna elettorale, sembra così essere alle fasi conclusive. Il sindaco ha infatti rassicurato gli assegnatari riguardo ai fondi per il completamento di lavori che riguarderanno la nuova area, lavori per i quali dovrà essere pagata dagli assegnatari l'ultima parte (il 30%) per l'acquisizione del terreno, fruibile in seguito per la costruzione dei loculi, stimati in oltre 400. 

La polemica si era infuocata nel corso dell'ultimo Consiglio comunale, quando dai consiglieri che hanno fatto un quadro sulla situazione economica dell'ente, si venne a sapere che i soldi acquisiti dalla vendita dei lotti del nuovo cimitero erano stati spesi per altri scopi. Una questione che è stata poi chiarita dall'ex sindaco, Totò Parello, il quale ha spiegato che i soldi spesi non avrebbero comunque compromesso gli agognati lavori per l'ampiamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero di Aragona, il sindaco assicura: "I nuovi loculi si faranno"

AgrigentoNotizie è in caricamento