Martedì, 26 Ottobre 2021
Notizie Aragona

Aragona, in costruzione 24 loculi di emergenza al cimitero

La situazione d'emergenza "costringe" il Comune a correre ai ripari. La volta scorsa le opere causarono polemiche in quanto furono edificate sui marciapiedi dell'area cimiteriale

Continua l’emergenza loculi nel cimitero di Aragona dove, dopo vari problemi burocratici e ritardi sono iniziati i lavori per il tanto agognato ampliamento. Nell’attesa, però, che questi arrivino alla conclusione è stato già affidato l’appalto per la costruzione di nuovi 24 loculi di emergenza per il costo complessivo superiore a 30 mila euro.

Non è la prima volta che è il Comune è “costretto” a costruire loculi di emergenza, già in passato infatti sono state costruite nuove tombe, sfruttando addirittura gli spazi sul marciapiede all’interno del cimitero di Aragona. Oggi, dopo le polemiche seguite ai soldi spesi per l’ampliamento del cimitero, i cui lavori sono ancora in corso, verranno comunque costruiti 24 loculi, entro il termine stabilito del 31 dicembre 2017.

Intanto, in questi giorni coloro che hanno avuto la possibilità di acquistare i nuovi loculi, dovranno saldare il conto, pagando il restante 30% dell’opera, soldi che serviranno per riuscire a coprire le spese per l’urbanizzazione dell’area del nuovo cimitero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aragona, in costruzione 24 loculi di emergenza al cimitero

AgrigentoNotizie è in caricamento