menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No ai reati ambientali, anche il Libero consorzio aderisce all'Action day

L'iniziativa si svolge in contemporanea in sedici stati membri dell'Unione europea

Anche il Libero consorzio comunale di Agrigento ha aderito all'Action Day 2018, operazione a livello nazionale contro i reati di tipo ambientale. Il corpo di polizia provinciale e i tecnici del settore Ambiente hanno costituito un nucleo operativo unitamente a Polizia di Stato, Guardia di Finanza e alla Squadra Speciale della Polizia di Stato di Palermo che si occupa di questa tipologia di reati.

Obiettivi della vasta operazione di controllo sul territorio sono state diverse attività, in particolare impianti di autodemolizione e di recupero dei rifiuti, nei quali sono stati eseguiti accurati sopralluoghi tra Agrigento, Licata e Sciacca.

L'iniziativa si inquadra nel più vasto programma Action Day promosso da Europol e pianificato dalla direzione centrale della polizia criminale del ministero dell'Interno che si svolge in contemporanea in sedici stati membri dell'Unione europea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento