Firma protocollo tra accademia Michelangelo e Val d’Akragas

Il protocollo sarà firmato tra Alfredo Prado e Lello Casesa, rappresentanti dei due Enti

Foto archivio

Domani, mercoledì 19 dicembre 2018, alle 16.30, presso l’accademia di Belle Arti Michelangelo di Agrigento,  sarà firmato un “protocollo d’intesa” tra la stessa accademia e lo storico gruppo Folkloristico Val d’Akragas, per una fattiva collaborazione in attività artistico-culturali che interessano lo spettacolo, la storia e le tradizioni agrigentine nel mondo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il protocollo sarà firmato tra Alfredo Prado e Lello Casesa, rappresentanti dei due Enti. Verrà fatto dono di una litografia del maestro Filippo Scimeca, artista di fama mondiale e docente emerito dell’accademia milanese di Brera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

  • Coronavirus, la curva dei contagi continua a salire: morta 93enne, due vittime in poche ore

  • Coronavirus, sono 18 i nuovi casi positivi: il contagio non si arresta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento