rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Notizie

Modello Pirandello, una ragazza di Barletta si aggiudica il primo premio

Cinque i finalisti del concorso organizzato dal Kiwanis Club di Agrigento in collaborazione con il Parco Archeologico: consegnati assegni da 300 euro

La giovane Gaia Marino, del liceo Casardi di Barletta, si è aggiudicata il premio letterario Modello Pirandello con la novella “Il duplice volto della vita”.
Si è svolta ieri, a Casa Sanfilippo, nel cuore della valle dei Templi di Agrigento, la premiazione della XXX edizione del concorso letterario Modello Pirandello, organizzata dal Kiwanis Club di Agrigento in collaborazione con il Parco Archeologico Valle dei Templi e patrocinato dal comune di Agrigento. Alla manifestazione, condotta da Franco Zicari, era presenti l’assessore Gerlando Riolo, in rappresentanza del sindaco. 

A ciascuno dei cinque finalisti è andato un assegno di 300 euro, messo a disposizione dallo sponsor banca San Paolo Invest. Dieci sono state, infine, le menzioni speciali consegnate ad altrettanti studenti provenienti da tutta la penisola.
Brani tratti dalle novelle dei finalisti sono stati letti ed interpretati dalla giornalista e attrice agrigentina Marcella Lattuca, mentre, ad emozionare i presenti ci ha pensato il soprano Fiammetta Bellanca con brani del Rigoletto di Verdi.

Durante la manifestazione, il presidente del Club Kiwanis, Fiorella De Girolamo, ed il luogotenente governatore Sicilia 6, Rino Farruggia, hanno sottolineato la “mission” in favore dei giovani e dei bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modello Pirandello, una ragazza di Barletta si aggiudica il primo premio

AgrigentoNotizie è in caricamento