I vincitori della 1000 Miglia Warm Up USA

E' stata una Jaguar del 1953 a trionfare lungo i percorsi più belli d'America

Vi ricordate che qualche tempo fa vi avevamo parlato della seconda edizione della Warm Up 1000 Miglia, che si era svolta negli USA l'ultima settimana di Ottobre?

Bene, è stata la Jaguar XK 120 OTS Roadste del 1953 a trionfare. Oltre 22 auto storiche sono state protagoniste di questa corsa Italian Experience sulle strade americane tra Middleburg e Washington DC.

L'iconica auto inglese ha percorso in tre giorni quasi 1.000 miglia, attraversando alcune zone della Virginia e del Maryland, prima di tagliare il traguardo a Villa Firenze, residenza dell'ambasciatore italiano a Washington.

Questa gara è un mix perfetto e sapiente di bellezza, storicità, passione, velocità e competizione che mette insieme team affiatati che fanno gareggiare splendide auto d'epoca lungo tracciati meravigliosi, sotto occhi attenti ed esterefatti di appassionati del settore; oltre che ad essere un connubio perfetto tra Italia ed USA.

I vincitori, John e Julie Herlihy, piloti della mitica Jaguar sono attesi in Italia per la prossima gara della classe 1.000 Miglia in programma per Maggio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento