I migliori teli auto

Una soluzione per proteggere la nostra automobile

E’ ora venuto il momento di scoprire quali sono i migliori teli per proteggere la carrozzeria della nostra vettura. Una semplice soluzione che consente, con una spesa ridotta, di proteggere l'automobile dalla pioggia, dal gelo e anche dal Sole.

Inoltre questi accessori forniscono una valida protezione anche da grandine, sabbia, polvere, ed escrementi di uccelli.

F.lli Iannaccone

f.lli iannacone-2

Iniziamo la nostra rassegna dal modello di F.lli Iannaccone che ricopre interamente il veicolo, arrivando fino alle ruote. Un accessorio impermeabile e felpato internamente per assicurare la massima protezione della carrozzeria anche da grandine o pigne. Non dimentichiamo, infine, la pratica borsa fornita in dotazione.

Pujuas

Pujuas-2

Passiamo al modello di Pujuas, disponibile in varie misure in grado di adattarsi alla maggior parte delle vetture in commercio. Copertura impermeabile, con protezione solare. Accessorio inoltre facilmente lavabile, dotato anche di strisce fluorescenti per garantire la 
massima visibilità dell’auto durante le ore notturne.

Yibeico

Yibeico-2

Nella nostra rassegna troviamo anche il telo copriauto di Yibeico, dotato di un sistema di apertura laterale tramite zip, per l’accesso all’interno della vettura. Accessorio dotato di cinghie e fibbie regolabili, perfetto per tutte le stagioni, con protezione da raggi UV, neve, pioggia, gelo, sporco, polvere ed escrementi di uccelli. Può essere utilizzato sia all'esterno, sia all'interno ed è realizzato in materiali traspiranti. Lo strato esterno presenta doppie cuciture per una maggiore durata, con resistenza all'usura e agli strappi ed è impermeabile al 100%, mentre la fodera in tessuto morbido evita che la vernice dell'auto si graffi.

Kayme

kayme-2

Concludiamo la nostra rassegna con il telo copriauto di Kaymedisponibile in diverse misure e adatto anche a Suv con una lunghezza di 510 cm. Telo copriauto impermeabile, in grado di proteggere la vettura per tutto l'anno, dotato di apertura laterale e strisce riflettenti. Ricordiamo, infine, le fibbie antivento e la pratica borsa per il trasporto del telo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bozza nuovo Dpcm Draghi: cosa si può fare e non fare dal 6 marzo al 6 aprile

  • Picchiato a colpi di cric, 37enne finisce in ospedale: è "caccia" agli aggressori

  • Rischio di assembramento in centro e a San Leone, firmata una nuova ordinanza del sindaco

  • San Leone invasa dalle persone, Miccichè: "Pronto a scelte impopolari"

  • Ammassati a sorseggiare cocktail e senza mascherina, chiusi due locali della movida

  • Chiamato di notte per un'urgenza, investe e uccide pedone: chiesta condanna di cardiologo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento