Il M5S chiede un'ordinanza contro i distacchi fognari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Movimento 5 Stelle Agrigento chiede al sindaco Firetto di emettere un'ordinanza di diffida per il gestore idrico ad effettuare distacco fognario agli utenti del Comune di Agrigento e per la riattivazione delle utenze discosse.

Il Consiglio comunale ha approvato l'atto di indirizzo in tal senso, presentato dalla Consigliera a 5 stelle Marcella Carlisi, soprattutto dopo che il Tar ha dato ragione al sindaco di Grotte che aveva emesso un'ordinanza "contingibile ed urgente" con la quale si faceva divieto assoluto di procedere alla disattivazione dei collegamenti fognari per le utenze in stato di morosità. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento