menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pullman da Agrigento a Birgi: tutti gli orari

Salvatore Lumia effettua servizi extraurbani articolati su 13 linee, per una rete di 1'300 Km che percorre con 56 autobus di anzianità media inferiore a 9 anni

orari birgi-2

PULLMAN:  Salvatore Lumia effettua servizi extraurbani articolati su 13 linee, per una
rete di 1'300 Km che percorre  con 56 autobus di anzianità media inferiore a 9 anni.
UFFICI DI RECAPITO:  Agrigento Via Pindaro, 3 - 92100 Agrigento Tel. (+39) 0922 20414 - Fax (+39) 0922 401494
 Sciacca Via Lioni, 11 - 92019 Sciacca (AG), Tel. e Fax (+39) 0925 21135.

ABBONAMENTI: rilascio della tessera di riconoscimento che dà diritto all’acquisto di abbonamenti. A tal fine allega n°1 fotografia formato tessera e si impegna a versare l’importo di € 5,20 (euro cinque/20) quale rimborso costo tessera.

CONDIZIONI D’USO DELLA TESSERA DI RICONOSCIMENTO
La tessera di riconoscimento, che dà diritto all’acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto della Salvatore Lumia s.r.l., è strettamente personale e pertanto non cedibile. La tessera sostituita con altra successiva, non è più valida. Il mancato utilizzo di tessera e/o abbonamento, anche se totale, non dà diritto ad alcun rimborso.In caso di smarrimento dovrà essere presentata una nuova richiesta con relativo nuovo esborso. Il viaggiatore, anche se abbonato, sprovvisto dell’abbonamento e/o tessera di riconoscimento, deve munirsi di biglietto ordinario.

AGRIGENTO-BIRGI-TRAPANI

ORARI

PARTENZA, piazzale Rosselli: 5, 8.55, 13.10. Festivi 15.

ARRIVO apt Birgi aeroporto: 7,30, 12, 16. Festivi 18.15.

Trapani autostazione, 8.05, 12.25, 13.30. Festivi 18.15.

TRAPANI-BIRGI-AGRIGENTO

PARTENZA, Trapani autostazione, 9.40, 14.50, 17,30. Festivi: 19.45

Birgi aeroporto, 10.10, 15.20, 18. Festivi: 20.10

ARRIVO, Agrigento piazzale Rosselli, 13,20, 18,25, 21. Festivi: 22.45.


REGOLAMENTI: ART. 5 - Trasporto animali     inizio pagina

1. E' consentito portare animali, contro il pagamento dell'intero biglietto, purché di piccola taglia ed in appositi contenitori per tutta la durata del viaggio. Il trasporto degli animali può essere limitato o rifiutato, ad insindacabile giudizio dell'autista, per esigenze legate al servizio. I passeggeri che trasportano un animale al seguito sono tenuti a risarcire eventuali danni provocati all'autobus, a cose o ad altri passeggeri. L'autista può chiedere a chi porta con sé un animale, in caso di disturbo, di abbandonare l'autobus, senza diritto ad alcun rimborso.

- Doveri del passeggero     

1. Il passeggero deve comportarsi durante il viaggio seguendo le ordinarie regole di diligenza. Non deve danneggiare l'autobus, e di eventuali danni da lui provocati ne risponde alla Società proprietaria dell'autobus. Non deve tenere un comportamento che sia causa di disturbo o molestia nei confronti degli altri passeggeri e del personale aziendale viaggiante. Non deve condurre a bordo dell'autobus o deporre nel vano portabagagli materiale nocivo o comunque pericoloso o illegale.
2. E' vietato fumare all'interno dell'autobus. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge.
3. Il personale aziendale viaggiante non ammetterà a bordo passeggeri in evidente stato di ubriachezza o che siano di disturbo alla regolarità del servizio, ricorrendo, se del caso, anche all'intervento delle Forze dell'ordine.
4. Il passeggero deve uniformarsi alle richieste ed agli avvertimenti che il personale aziendale viaggiante decidesse di fare osservare per la sicurezza del viaggio e dei passeggeri, rispondendone civilmente in caso di inottemperanza, qualora da tale inottemperanza derivasse danno al mezzo di proprietà della Società o agli altri passeggeri.
5. Il passeggero deve usare le precauzioni necessarie e vigilare alla sicurezza ed incolumità propria e delle persone e/o cose sotto la sua custodia.
8. Il vettore non risponde dei danni provocati a sé o agli altri passeggeri da qualsiasi comportamento dell'utente illecito o comunque non conforme alle regole dell'ordinaria diligenza.
9. Il personale aziendale viaggiante è autorizzato a fare scendere dall'autobus (se del caso con l'intervento delle Forze dell'Ordine) i passeggeri che tengono un comportamento scorretto o comunque molesto, senza che nulla possano pretendere a titolo di rimborso per il percorso ancora da effettuare, con riserva di ogni azione di rivalsa per gli eventuali danni arrecati al mezzo od al servizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento