rotate-mobile
Green Realmonte

Il mare di Punta Grande non è più inquinato, niente più divieti di balneazione

Il sindaco Lillo Zicari: "Quest'estate, dopo tanti anni, non ci sarà più il divieto di balneazione. E' una grande conquista"

"Il mare di Punta Grande torna ad essere pulito". Lo ha scritto il sindaco di Realmonte Lillo Zicari. Dopo l'individuazione e la rimozione degli scarichi abusivi che impedivano la balneazione è arrivata la buona notizia. 

"Quest’estate, dopo tanti anni, non ci sarà più il divieto di balneazione nel torrente Mulè - ha spiegato sulle pagine del Giornale di Sicilia - . Niente più cartello a Punta Grande con l’indicazione di mare inquinato. E' una grande conquista. Ringrazio, per il lavoro svolto, i funzionari dell’azienda sanitaria provinciale di Agrigento che hanno eseguito i dovuti controlli e il monitoraggio".

A due passi dalla Scala dei Turchi e dall'area archeologica di Villa Romana, quella di Punta Grande è una delle spiagge di Realmonte nel cui territorio ricade uno dei tratti più lunghi, belli e variegati della costa agrigentina: lido Rossello, Giallonardo e le Pergole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare di Punta Grande non è più inquinato, niente più divieti di balneazione

AgrigentoNotizie è in caricamento