energia

Impianto per la produzione di biometano, il Comune di Menfi dice "no"

Seduta straordinaria in Consiglio comunale per trattare la proposta. Il sindaco Vincenzo Lotà, l'amministrazione e tanti cittadini contrari al progetto

Il progetto dell'impianto di biometano a Menfi

Fa discutere il progetto di un impianto di compostaggio anaerobico per la produzione di biometano previsto in in contrada Genovese a Menfi.

Ieri sera, si è svolta una seduta straordinaria in Consiglio comunale per trattare la proposta. Il sindaco Vincenzo Lotà, l'amministrazione, il Consiglio comunale, le associazioni e numerosi cittadini hanno espresso il proprio parere negativo alla realizzazione dell'impianto proposto dalla Società Metagen con sede a Palermo. Lo rende noto l'amministrazione.

"Gli interventi hanno evidenziato - si legge in una nota - che le finalità dell'impianto sono in netto contrasto con gli obiettivi di crescita e sviluppo intrapresi dalla comunità menfitana e dall'Unione delle Terre Sicane, volti al rispetto dell'ambiente, al turismo diffuso, alle produzioni agricole e zootecniche di qualità e della salute dei cittadini. Ancora una volta il vento della democrazia partecipata ha soffiato sulla comunità menfitana, modello da perseguire per la costruzione di una società sempre più aperta e consapevole di scelte condivise". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto per la produzione di biometano, il Comune di Menfi dice "no"

AgrigentoNotizie è in caricamento