rotate-mobile
Green Raffadali

Chiude impianto di compostaggio, Legambiente: "Serve un vero ciclo integrato dei rifiuti"

Il direttore Claudia Casa risponde al sindaco Silvio Cuffaro che aveva parlato di "pseudo-ambientalisti posseduti dalla sindrome di Tafazzi”

Non accenna a placarsi la polemica, per la chiusura dell'impianto di compostaggio di Joppolo Giancaxio. Il direttore di Legambiente Sicilia, Claudia Casa, replica alle dichiarazioni del sindaco, Silvio Cuffaro, e punta il dito contro la decisione del titolare "come risposta ai controlli, agli esposti ed alle denunce che dal 2014 ad oggi si sono susseguite".

LEGGI ANCHE: COMUNI DIFFERENZIANO NEL DRAMMA

"Ci meraviglia fino ad un certo punto - scrive Casa in una nota - la reazione del sindaco di Raffadali che, dopo essersi disinteressato di questioni che riguardano anche la sua collettività di fatto ignorando una nostra segnalazione del 21 luglio 2016 con la quale mettevamo al corrente la sua amministrazione dell’avvenuto spandimento di materiale sospetto su terreni limitrofi al territorio di Joppolo, ma ricadenti in agro di Raffadali, oggi ci attacca additandoci addirittura come nemici della raccolta differenziata". 

L'esponente di Legambiente, risponde, così al sindaco Silvio Cuffaro, che aveva parlato di "pseudo ambientalisti, posseduti dalla cosiddetta sindrome di Tafazzi”. "Gli pseudo-ambientalisti - risponde Claudia Casa - sono perfettamente coscienti della necessità di disporre in Sicilia di veri impianti di digestione anaerobica e di compostaggio per costruire finalmente un vero ciclo integrato dei rifiuti volto a sconfiggere definitivamente l’emergenza continua ed a far partire finalmente una fase di sviluppo fondata sulle logiche dell’economia circolare. Ma mai e poi mai questa consapevolezza ci porterà a tollerare esperienze imprenditoriali realizzate in modo dannoso per l’ambiente e per le persone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude impianto di compostaggio, Legambiente: "Serve un vero ciclo integrato dei rifiuti"

AgrigentoNotizie è in caricamento