rotate-mobile
Green Aragona

Bruciano sterpaglie e cumuli di rifiuti, il fumo nero invade l'intera città

A pochi metri dalla scuola di Fontes Episcopi una discarica è stata raggiunta dalle fiamme che si sono sviluppate nel terreno circostante

Un incendio di discrete proporzioni si è sviluppato nei pressi di un terreno a pochi metri dalla scuola di contrada Fontes Episcopi, ad Aragona. Le fiamme sono apparse nel primo pomeriggio, in una zona isolata della cittadina, sulla quale c'erano anche numerosi rifiuti, come plastica e lattina. Sul luogo dell'incendio sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco, i quali hanno evitato che le fiamme arrivassero anche alle decine di cassonetti per l'immondizia che sono stati tolti dalle strade dopo l'inizio della raccolta differenziata. Il fuoco, sviluppatosi sul terreno di proprietà comunale, in pochi minuti ha bruciato i rifiuti sul posto, dando vita ad una nube di fumo di grandi proporzioni che ha investito i quartieri. 

incendio aragona2-2

Anche i vigili urbani della cittadina aragonesi si sono recati sul posto dell'incendio sulla cui origine non c'è ancora alcuna sicurezza. L'intervento dei vigili del fuoco, impegnati come non mai in queste torride giornate d'agosto, ha comunque messo fine alle fiamme, riuscendo ad evitare che il fuoco si espandesse ancora di più nei terreni circostanti. 

Il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino interviene sulla vicenda e precisa:"Nel terreno in questione non si trovavano cumuli di rifiuti, ma solo qualche sacchetto gettato da incivili, a bruciare sono state per la maggior parte delle sterpaglie. Io stesso mi sono recato sul posto per verificare la situazione".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciano sterpaglie e cumuli di rifiuti, il fumo nero invade l'intera città

AgrigentoNotizie è in caricamento