rotate-mobile
Green

Auto elettriche per le strade? Quasi un miraggio: la provincia al penultimo posto nella classifica regionale

Si trova al penultimo posto insieme a Caltanissetta con solo lo 0,29 per cento del parco macchine presente sul territorio. Si preferisce ancora l’alimentazione tradizionale e il diesel è ancora molto richiesto dato che non ci sono, né ci saranno a breve termine, restrizioni sulla circolazione dovuti all’inquinamento

La provincia di Agrigento è tra le meno  “ecologiche” in Sicilia sul fronte della auto elettriche. Nella classifica regionale, infatti, si trova al penultimo posto insieme a Caltanissetta con solo lo 0,29 per cento del parco macchine presente sul territorio.

La classifica, stilata da facile.it e miacar.it, si riferisce alla presenza di auto elettriche e ibride: ne conta solo 869. Complessivamente, in Sicilia, le automobili elettriche e ibride erano 16.518 a inizio 2021, ovvero lo 0,49% del totale auto circolanti nella regione. Ma se si parla di numeri decisamente contenuti, il numero delle vetture green nella regione è quasi triplicato (+188,5%) negli ultimi due anni (erano 5.726 a fine 2018).

Va detto che ancora oggi, nell'Agrigentino, si preferisce l’alimentazione tradizionale e il diesel è ancora molto richiesto dato che non ci sono, né ci saranno a breve termine, restrizioni sulla circolazione dovuti all’inquinamento. La qualità dell’aria è sempre buona e non è dunque necessario, almeno fino a questo momento, pensare a scenari allarmistici riguardo l’inquinamento.

Guardando la suddivisione a livello territoriale, al primo posto della classifica regionale si posiziona Ragusa, dove lo 0,75% delle auto è elettrico o ibrido, seguita dalle province di Siracusa (0,65%) e Palermo (0,61%). Valori sotto la media regionale per Catania (0,44%) e, a pari merito, Messina (0,42%) e Trapani (0,42%). Chiudono quindi la graduatoria le province di Agrigento (0,29%) e Caltanissetta (0,29%) e, all’ultimo posto, quella di Enna, dove solo lo 0,24% delle vetture è elettrico o ibrido.

Numeri forse piccoli ma destinati a crescere se si considera che, a livello nazionale, il 38% delle auto immatricolate nei primi 10 mesi del 2021 è elettrico o ibrido; la percentuale, se applicata alle immatricolazioni totali rilevate in Sicilia nel medesimo periodo, porterebbe il numero di veicoli green presenti sulle strade della regione ad oltre 35.000.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettriche per le strade? Quasi un miraggio: la provincia al penultimo posto nella classifica regionale

AgrigentoNotizie è in caricamento