Il webinar, lo strumento per la formazione online

Tutto quello che c'è da sapere su questo strumento che permette la formazione a distanza, così come le riunioni e i meeting aziendali

Sono diversi mesi ormai che purtroppo, a causa dell’emergenza da corona virus, si è fermata qualsiasi tipo di attività didattica e formativa. Infatti oltre alla scuola e l’università anche la formazione professionale e l’aggiornamento aziendale hanno subito una brutta battuta d’arresto e chissà per quanto tempo continueremo a dover rimandare meeting e formazione in aula.

Di certo sono venuti in aiuto in questo frangente i webinar, strumenti già utilizzati da molte aziende e enti di formazione per abbattere le distanze e ridurre i costi dell’aggiornamento.

Abbiamo dunque deciso di dare qualche piccolo chiarimento a riguardo.

Cos’è un webinar?
Il termine webinar deriva dall’unione delle parole web e seminar. Si tratta di una modalità di insegnamento nuova, che permette a più persone di collegarsi via internet per partecipare a una lezione interattiva in un giorno e ora stabiliti. Durante la sessione, il partecipante ascolta il relatore che illustra slides e documenti in diretta.

Come funziona?
Partecipare ad un webinar è semplicissimo, non occorre alcuna competenza tecnica.
E’ sufficiente collegarsi da un computer con accesso ad internet.
Il partecipante riceve una email contenente un link ed in pochissimi passaggi potrà registrarsi al webinar.

Perché è interattivo?
In una chat apposita gli iscritti possono interagire chiedendo chiarimenti al relatore che risponde in viva voce o in chat. Inoltre, i materiali della sessione formativa saranno messi a disposizione dei partecipanti che li riceveranno nella email a fine corso.

Le migliori piattaforme per webinar

LiveForum

Zoom

Clickmeeting

GoToWebinar

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La classifica 2020 dei migliori Atenei al mondo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento