Alla Valle dei Templi un week end di percorsi creativi per bambini

ll Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, il museo Archeologico Regionale Pietro Griffo, promuovono Culture for kids. Land art nella Valle dei Templi. Percorsi creativi per bambini un innovativo progetto di educazione ambientale e culturale caratterizzato dalla realizzazione di spazi a misura di bambino. Il progetto è ideato e prodotto da CoopCulture in collaborazione con la  Scuola di Architettura dei Bambini di Farm Cultural Park di Favara (SOU), insieme per promuovere i luoghi della cultura agrigentini.

I piccoli partecipanti, bambini da 8 a 11 anni, rivestiranno un ruolo da protagonisti attivi entrando in un dialogo diretto con il bene culturale e con il paesaggio che lo circonda.

Paesaggio, archeologia e architettura sono le parole chiave del progetto, che prevede la riqualificazione e riappropriazione di alcune aree all’interno del parco con edifici oggi in disuso o in rovina. I bambini potranno ridisegnare uno spazio , trasformandolo da luogo di abbandono a nuovo spazio ludico-didattico, nel cuore del patrimonio storico della Valle dei Templi.

Il progetto si svilupperà attraverso la tecnica della Land Art, che trova nell’ambiente naturale il suo oggetto di ricerca e sarà curato dall’artista britannico Richard Shilling che da diversi anni conduce, insieme a Julia Chicks, un lavoro didattico di grande interesse, con il progetto Land Art for Kids, per sviluppare e potenziare percorsi di apprendimento e consapevolezza sui temi della natura, del paesaggio, dell’arte applicata all’ambiente e della loro tutela.

  Il progetto è costituito da sei incontri ludico-didattici, gratuiti, con cadenza mensile, dal mese di Dicembre 2018 a Maggio 2019 che si svolgeranno presso il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, il Museo archeologico regionale Pietro Griffo e la Farm Cultural Park di Favara.

Il primo incontro si terrà domenica 2 dicembre alle 9.30 presso l’aula didattica del Museo Archeologico regionale Pietro Griffo. In quella data verrà presentato il programma degli incontri e il progetto. Alle famiglie dei bambini partecipanti verrà omaggiato un abbonamento che consentirà l’accesso gratuito al Parco, allo scopo di estendere la valorizzazione del bene anche ai più grandi.  Il percorso è stato pensato e ideato per un gruppo di 30 bambini con età 8-11 anni.

Nel pomeriggio alle 15,30 al Museo Archeologico Pietro Griffo, invece,  appuntamento con il laboratorio “Regali d’altri tempi” : Quali erano i rituali celebrati e i doni offerti dagli antichi romani  agli dei, nel periodo di avvento alle festività che erano in parte  assimilabili al nostro Natale? Si parlerà di banchetti, offerte votive e ricorrenze, partendo dalle  origini del Natale e dei Saturnali  che si celebravano dal 17 al 23  dicembre. Festeggiamenti che, pur con peculiarità del nostro  Carnevale, sviluppavano alcune caratteristiche tipiche delle nostre  tradizioni natalizie, quali le tavole imbandite e lo scambio di doni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • Dai Chiaramonte a Fazello, via al week end dedicato al trekking

    • 25 ottobre 2020
  • La cardiologia ai tempi del Covid-19, incontro formativo ad Agrigento

    • oggi e domani
    • dal 23 al 24 ottobre 2020
    • Hotel "Dioscuri"
  • Raccolta sangue Adas, ecco i prossimi appuntamenti

    • da domani
    • Gratis
    • dal 24 al 25 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AgrigentoNotizie è in caricamento