Treni storici, concerti e docufilm: gli eventi clou del week end

Ultimo fine settimana di aprile, tra musica e iniziative speciale. Serata speciale della scuola "Notevoli Note"

Musica, eventi e tante iniziative per l’ultimo fine settimana del mese. I treni storici sono pronti a conquistare l’Agrigentino, ma anche i concerti e le iniziative speciali: ecco gli eventi cult del fine settimana.

Parte ufficialmente la stagione dei treni storici e turistici in Sicilia. Due gli appuntamenti nel prossimo fine settimana, i primi del ricco programma organizzato e promosso dall’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana con la collaborazione della Fondazione FS e Slow Food.

Prende il via nella città dei templi il primo appuntamento dei "giovani imprenditori" della Confcommercio di Agrigento, rivolto agli imprenditori che desiderano essere al passo coi tempi e crescere insieme.

Immersi nella natura e in compagnia dei propri cari. Una passeggiata nella splendida Valle dei Templi di Agrigento con scampagnata finale al Giardino della Kolymbethra, vicino al tempio dei Dioscuri, dove con le guide del Fai si potrà scoprire la bellezza dell'antico agrumeto e inebriarsi con il profumo della zagara, alberi di arancio in piena fioritura. Inoltre, si potranno visitare le antiche sorgenti di Akragas e scoprire uno degli acquedotti Feaci, l'Ipogeo Kolymbethra-Porta quinta, che si potrà percorrere sotto la guida di esperti speleologi.

E' presente da qualche giorno e rimarrà fino al 1 maggio nel corso della fiera Agrigento Expo una mostra tematica intitolata “Akrasauro”, con una esposizione di fossili e riproduzioni in scala reale dei famosi rettili preistorici. La mostra organizzata da Luca Castronovo con la collaborazione di Mario Pardo.

Dopo Pasqua, Pasquetta e Festa della Liberazione, il Wwf Sicilia Area Mediterranea organizza un’azione di sensibilizzazione per risvegliare il bene che si nasconde in ciascuna coscienza. Non produrre rifiuti plastici significa anche evitare di disperderli nell’ambiente con gravi danni al pianeta.

Notevoli note presenta: “Contaminazioni musicali”, un evento di musica classica, lirica, jazz e body percussion. Un evento unico nel suo genere che si terrà sabato 27 aprile alle 19:00. Il concerto avrà come palcoscenico la chiesa San Domenico di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seconda tappa di "Quasi 12 - Nessun colpevole", il docufilm arriva a Favara. La proiezione è fissata sabato 27 aprile alle 20:30. il documentario “Quasi12-Nessun colpevole” narra la tragica vicenda del piccolo Stefano Pompeo, un bimbo favarese di 11 anni ucciso dalla mafia 20 anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento