rotate-mobile
Dal 31 maggio al 2 giugno

"Mangia e passìa", concerto dei Los Locos e templi gratis passando per il trekking serale: cosa fare nel weekend

A Joppolo Giancaxio il cibo di strada in tutte le sue declinazioni, al teatro Pirandello un concerto che mette di fronte due grandi compositori in una sorta di "duello" a suon di musica. Poi l'escursione per godersi il tramonto a Punta Bianca e l'aperitivo letterario sotto i templi

Il cibo e l’archeologia sono gli elementi principali dell’ultimo weekend di maggio che si concluderà con la festa della Repubblica il 2 giugno: una ricorrenza che cade di domenica facendo sfumare la possibilità di “allungare” il fine settimana. Per chi ama i sapori della tradizione sicula non può mancare all’appuntamento di Joppolo Giancaxio con “Mangia e passìa”, per gustare le specialità dello street food che ci appartiene. Gli amanti della natura potranno partecipare ad uno speciale trekking al tramonto a Punta Bianca. Poi c’è il teatro Pirandello con un concerto dedicato a due grandi compositori classici. A Favara il ritorno di “Infiorosa” con un programma variegato che prevede anche il concerto dei Los Locos, grandi protagonisti della dance latina negli anni Novanta. Ed ancora libri e aperitivo sotto i templi a Casa Diodoros senza dimenticare che la Valle, il museo Griffo, la casa di Pirandello e anche l’area archeologica di Eraclea Minoa saranno ad ingresso gratuito il 2 giugno perché è la prima domenica del mese.

Gli eventi in calendario

Dove mangiare e bere in Sicilia

A Joppolo lo street food che piace

Appuntamento sabato 1 giugno nel cuore di Joppolo su iniziativa del Comune in collaborazione con il circolo Rabat di Legambiente Agrigento. Sulla piazza principale saranno allestiti numerosi stand dove gustare panini con panelle, “crocchè”, melanzane, “pani c’a meusa”, piadine, arancine, panino con porchetta di suino nero dei Nebrodi, “pulled pork” (panino americano), “coppo” fritto di calamari o sarde a beccafico o ancora con “cappuccetto”. Poi i panini con salsiccia, hamburger, “stigliole”, hot dog, merluzzo in agrodolce, il classico “cudduruni”, le “‘mmiscate”, la pecora bollita, le birre artigianali e poi gelati, crepe, zucchero filato e yogurt freddo.

"Infiorosa" con i Los Locos

Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno Favara ospiterà la seconda edizione di "Infiorosa". L'evento si svolgerà tra piazza Cavour e piazza Vespri con un unico filo conduttore: "L'Italia nella ricorrenza della festa della Repubblica". I maestri infioratori di Noto regaleranno alla città di Favara i loro tappeti floreali, ispirati appunto al 2 giugno e alle forze dell'ordine. E i re della dance latina degli anni Novanta, i Los Locos, chiuderanno in bellezza.

Al teatro Pirandello il concerto-duello

Venerdì 31 maggio alle 19, al teatro Pirandello in occasione della rassegna “Musica in cammino con Santa Rosalia” che giunge alla sesta edizione, andrà in scena un “concerto-duello” tra due giganti della musica di tutti i tempi: Haendel e Corelli nelle mani e con il cuore dei solisti dell’Accademia del ricercatore di Torino.

A Punta Bianca il trekking fino a sera

La bellezza di un tramonto che lascia senza fiato in uno degli angoli più suggestivi della costa agrigentina: Punta Bianca, monte Grande e scoglio Patella. Appuntamento alle 17 domenica 2 giugno. L’itinerario, lungo circa 5 chilometri circa, permetterà di conoscere al tramonto una gran parte della istituenda riserva naturale di Punta Bianca. Si osserveranno specie botaniche, bunker ed una bussola risalenti alla seconda guerra mondiale, buona parte della costa fino al castello di Palma di Montechiaro, il costone di marna bianca su cui poggia l'ex caserma della guardia di finanza e tanto altro.

Aperitivo e libri sotto la collina dei templi

Il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei templi e la libreria “Il mercante dei libri” organizzano la rassegna intitolata “Aperibook a Casa Diodoros”. Si tratta di un aperitivo letterario che combina incontri con gli autori con il momento conviviale dell'aperitivo, assaporando un buon calice di vino, aspettando il tramonto in uno scenario unico al mondo come la Valle dei templi. La rassegna mira a promuovere la lettura e la cultura creando un'occasione di incontro tra autori e lettori in un contesto piacevole e accessibile, in un'atmosfera rilassata e informale. Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 18,30 a Casa Diodoros in via Giuseppe La Loggia (viale alberato) sotto la collina dei templi.

Reading letterario in centro storico

Quarto appuntamento con la seconda edizione della rassegna teatrale in ricordo di Mariuccia Linder, ideata e coordinata dall’associazione culturale TeatrAnima di Agrigento con l’intento di continuare a tenere vivo il ricordo umano ed artistico di questa straordinaria donna, insegnante di educazione artistica e di storia dell’arte nonché pittrice, poetessa, costumista, scenografa, scrittrice per il teatro e soprattutto attrice. Sabato 1 giugno alle 17,30,n ella sala del Teatranimahub, il nuovo centro culturale all’interno dell’ex istituto Gioeni/Salesiani in via Oblati 96 ad Agrigento, andrà in scena un reading di poesia e musica basato sulla nuova raccolta poetica di Margherita Biondo dal titolo “Nuances - Chiaroscuri dell’immaginario”, con prefazione di Fausto D’Alessandro, pubblicata nel 2024 dalla casa editrice Medinova di Antonio Liotta. L’interpretazione delle poesie sarà affidata a Zaira Picone e Salvo Preti con interventi di Margherita Biondo. Salvatore Di Salvo, ideatore e regista della messinscena, curerà gli interventi musicali e cantati. 

Valle dei templi e non solo a costo zero

Domenica al Museo” su iniziativa di Mibact e Regione Sicilia, Valle dei templi a costo zero ed ingresso gratuito alla casa natale di Luigi Pirandello in contrada Caos e nell’area archeologica di Eraclea Minoa. Tutto questo in una sola domenica, la prima del mese, che quest’anno coincide con la ricorrenza del 2 giugno, festa della Repubblica.

Laboratori e visite speciali alla Kolymbethra

L'associazione “Parchi e giardini d’Italia”, sabato 1 giugno, organizza un'autentica festa del giardino che nasce in accordo con l'iniziativa "Rendez-vous aux jardins” che si svolgerà in contemporanea in numerosi Paesi europei. Anche quest’anno il giardino della Kolymbethra nella Valle dei templi aderisce al progetto proponendo, a mezzogiorno, una speciale visita intitolata "Alla scoperta dei paesaggi della Kolymbethra" con l'agronomo Giuseppe Lo Pilato.

L'infiorata ad Aragona

Per il terzo anno consecutivo, domenica 2 giugno, verrà realizzata l’infiorata in alcune zone di Aragona interessate dalla processione del Corpus Domini. In modo particolare sulla gradinata della chiesa Madre e nella piazza antistante, in via Alberto Mario e traverse e in un tratto della via Garibaldi.  Le immagini verranno realizzate con fiori, riso, grano, caffè, erbe aromatiche e fiori in carta fatti a mano. I disegni riproducono momenti della vita di Gesù con decorazioni.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mangia e passìa", concerto dei Los Locos e templi gratis passando per il trekking serale: cosa fare nel weekend

AgrigentoNotizie è in caricamento