Be a Bear in concerto alle Officine Mac di Favara

  • Dove
    Officine Mac
    Indirizzo non disponibile
    Favara
  • Quando
    Dal 03/02/2017 al 03/01/2017
    Dalle 21.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Alle Officine Mac si parte per un viaggio sensoriale, verso il mondo di Be a Bear. L’orso bolognese, all’anagrafe Filippo Zironi, ha pubblicato "Push-e-Bah" il primo disco nella storia della discografia italiana (e forse in assoluto) realizzato interamente con un iPhone 6, una giostra sonora di musica elettronica, ambient e dream pop.

Mantengono l’inclinazione alle sperimentazioni le Officine Mac ospitando Be a Bear, con un concerto emozionale che unisce live e visual in un'unica serata.

Se Be a Bear è musica e video, l’album "Push-e-Bah" è la chiave per entrare nella sua tana. L’artista ha infatti presentato il nuovo video e singolo "Don't say no" estratto dal suo primo album ufficiale e primo caso in Italia di album realizzato interamente con un iPhone, uscito a Maggio 2016 per La Sete Dischi.

Filippo Zironi, in arte Be a Bear, è nato e cresciuto per 15 anni nello ska-punk firmato Le Braghe Corte e arriva al suo primo progetto indipendente registrando un disco grazie al dispositivo più conosciuto al mondo, con assoluta disinvoltura.

Be a Bear dimostra che la musica si può creare con mezzi semplicissimi e ci consegna una mappa musicale nuova, divertente e ironica, dove nei tre inediti, compare per la prima volta anche la sua voce.

Grazie a questa selezione di 10 brani, si segue il sentiero da cui l’orso è partito, un evoluzione palpabile che si è sviluppata in itinere brano dopo brano.

La musica è intimamente legata alla sfera del quotidiano ed ispirata al sentire delle cose semplici. Cose che riguardano la vita delle persone, ma allo stesso tempo abbracciano l’intero pianeta terra, i popoli del nord e del sud del mondo, le cascate, i mari, la pioggia, i tamburi degli indiani d’America e i suoni del Medioriente.

Alla base elettronica, Be a Bear combina la vecchia scuola del rock e i suoni della natura, la voce non è melodia ma immagine e durante i live il messaggio passa chiaro e positivo.

Dal vivo Be a Bear accompagna l’ascoltatore in un viaggio sensoriale che anziché far sfuggire dalla realtà, avvicina al nucleo del sentire comune.

La saggezza dell’orso suggerisce di provare a dire “meno no”, a vivere più sereni e a non dare nulla per scontato, l’appuntamento quindi è Venerdì 3 febbraio, alle 21.30, alla "Officine Mac", in piazza Cavour a Favara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento