menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musica, cibo, cultura e teatro: gli eventi del fine settimana in giro per la provincia

Tanti gli appuntamenti in questo penultimo week end di agosto. Ecco quali abbiamo scelto di segnalarvi

Musica, cultura, cibo e teatro sono gli ingredienti principali di questo fine settimana nell'Agrigentino.

AGRIGENTO - Oggi, 19 agosto dalle 21 in poi, nella magnifica cornice del Tempio di Giunone, l'ultima serata della quindicesima edizione del "Pirandello stable festival". Questa sera sarà la volta di Salvatore Curaba, Simona Carisi e Franco Di Salvo in “Cecè": "la dissennata vita di Cecè Vivoli tra champagne, charleston e cafè chantant", di e da Luigi Pirandello, con Alfonso Marchica, Maria Grazia Castellana, Angelita Butera, Stella Camillieri, Giuseppe Gramaglia, Maria Fantauzzo, Caterina e Nicola Barberi e con la partecipazione di Giugiù Gramaglia. Regia di Mario Gaziano.

- Sabato 20 agosto, alle ore 21 al tempio di Giunone, si terrà il concerto dell’orchestra da camera di "Musica Mundi". La missione di "Musica Mundi" è quella di sviluppare il potenziale musicale e umano di giovani talenti provenienti da tutto il mondo. Attraverso questi incontri i musicisti vengono a contatto con altre culture, altri metodi di insegnamento, nuovi modi di capire la musica. Guidata da questa filosofia, "Musica Mundi" da 16 anni, ogni estate, organizza un corso e festival internazionale di musica da camera per giovani musicisti di età compresa tra i 10 e i 18 anni provenienti da ogni parte del mondo. Quest’anno scenario di eccezione di uno dei concerti dell’orchestra sarà la Valle dei Templi. L’ingresso al concerto è libero.

- Con la messinscena della commedia brillante in tre atti "Il mistero dell'isola che non c'è" della Compagnia "Lanterna magica" inizia il 20 agosto, in piazzale Giglia (Aster) a San Leone, la mini rassegna teatrale patrocinata dall'Amministrazione comunale nel contesto degli eventi estivi. La commedia, scritta e diretta da Josè Tedesco, avrà inizio, ad ingresso libero, alle 21.30. ?
Nel cast: Laura Spoto, Zina Costa, Filippo Sferlazza, Alessia Costa, Ketty Zambuto, Francesco Piccione, Lara Battaglia, Edoardo Calì, Stefino Gulisano, Alessia Parolino, Josè Tedesco, Veronica Costa, Ludovica Carisi, Rosanna Tedesco e Amelia Liuzza. 

- Sempre nel capoluogo, ha inizio sabato 20 agosto la seconda edizione del "Pani cà musica summer fest". L'iniziativa sociale, culturale e sportiva promossa dall'associazione "Pani cà Musica" in collaborazione con la cattedrale di Agrigento, l'Opes Italia e il Comune di Agrigento.? Gli eventi di vario genere, che si terranno ogni sabato, spaziano dalla musica ai giochi con i carretti, alla caccia al tesoro per le vie del centro storico e, per nei venerdì del mese di settembre, a iniziative di cinema sotto le stelle.? Tutte le iniziative sono gratuite.?

- Torna il treno storico nella Valle dei templi: sabato 20 agosto si parte alle 16 dalla stazione di Agrigento Centrale; sarà possibile scendere alla fermata Tempio di Vulcano per accedere all'area archeologica, oppure la storica stazione di Porto Empedocle Centrale per visitare lo splendido museo ferroviario, oppure ancora il capolinea, Porto Empedocle Succursale, nel cuore della città. 
Sarà inoltre garantito un servizio di transfer dalla stazione succursale alla Scala dei Turchi.

- Domenica 21 agosto, alle ore 21 al tempio di Giunone, si terrà "Parole Note" uno spettacolo che unisce musica, poesia, frammenti di prosa, con l’obiettivo di valorizzare i testi della grande letteratura, attraverso un reading innovativo e sempre diverso accompagnato da un dj set decisamente sorprendente e da immagini estremamente evocative ed avvolgenti.
I vari raccordi tra una sequenza e l’altra sono affidati nel live show a brevi interventi: alla musica e alle parole si aggiunge una cornice fatta di frammenti di film e fotografie, per creare un flusso continuo di emozioni, un “cinema della poesia”.  Un esperimento in cui il linguaggio della musica, della poesia e del cinema, si fondono in un racconto unico e indescrivibile. Con Giancarlo Cattaneo, Mario De Santis, Maurizio Rossato. Ingresso:  5,00 euro,; ridotto abbonati: 2,50 euro.

- Appena inaugurata, è pienamente fruibile una mostra fotografica dal titolo "Parole di Pietra" con testimonianze dell'evoluzione urbanistica di Agrigento dalla fine del XIX sec agli inizi degli anni '60 nella quale si inseriscono documenti inerenti il collasso idrogeologico che ha prodotto, fortunatamente senza vittime, una frattura ancor oggi non risanata sul versante occidentale della collina di più antico insediamento. Ospitata nei locali in piazza San Pio, per l'occasione è stato allestito uno spazio polifunzionale in occasione del cinquantenario della frana ad Agrigento avvenuta il 19 luglio 1966. All'interno del locale saranno esposti anche modellini navali artigianali realizzati da Massimo Piraneo. La mostra sarà aperta tutti i sabati pomeriggio e le domeniche mattina. L'ingresso è libero. E' possibile prenotare visite guidate gratuite.

ARAGONA - Prende il via sabato 20 agosto la festa in onore di San Giovani Bosco che animerà Aragona fino a domenica 21 agosto. Si svolge tutti gli anni nell’omonima chiesetta ubicata in contrada Serre Vocali sulla strada provinciale che da Aragona porta a Santa Elisabetta.? Il programma della festa prevede oggi pomeriggio, 20 agosto, alle ore 18, la recita del Santo Rosario, alle 19.15 i primi Solenni Vespri in onore del Santo piemontese, alle 20, degustazione di prodotti tipici locali a cura del gruppo “Scacciapensieri”. La serata sarà animata dai maestri Nino Seviroli e Nuccio Lattuca.
Il 21 agosto, alle 7 il suono di campane a festa annuncerà l’inizio della festa, alle 8.30 la cavalcata lungo la regia trazzera San Marco – Serre –Belvedere accompagnata dalla “tammurinata”, alle 9.30 la passeggiata podistica campestre, alle 17.30 la recita in chiesa del Santo Rosario, alle 18, Santa Messa solenne e a seguire solenne processione accompagnata dalla Banda musicale “Vincenzo Bellini” di Aragona. Infine, al rientro la solenne benedizione.

PALMA DI MONTECHIARO - In località Marina di Palma, proseguono invece "Gli incontri del Gattopardo". Il caffe letterario propone, dalle 19 nell’isola letteraria di piazzale Antille, Salvatore Nocera Braccopresenterà il suo ultimo romanzo, "Le ragioni del Fuco", e canterà alcuni brani del suo nuovo cd "Di un'amante sconosciuta". Medico, cantante, musicista, scrittore e attore, Nocera Bracco è un artista a tutto tondo. Il libro narra di Augusto, logorato e inerte sulla sua sedia a rotelle, guardando da lontano l'eucalipto in fondo al suo giardino, ripete i soliti discorsi imbalsamati e a volte spietati sul suo passato e sul suo presente. Ad introdurre la serata sarà il sindaco Pasquale Amato.

RIBERA - Si terrà sabato pomeriggio a partire dalle 18,30 nella sede dell’Associazione "Amici della Terza età – Auser" Ribera di corso Margherita la cerimonia di consegna dei premi della sesta edizione del Concorso nazionale “Giuseppe Ganduscio, una poesia per la pace”, promossa dall’Auser Ribera e inserita nell’ambito dell’”Estate riberese 2016”.  Nel corso della manifestazione culturale, che sarà condotta dal giornalista Totò Castelli, sono previsti interventi del poeta-caratterista Giuseppe Cannata e del cantante folk Pasquale Salvaggio, che si soffermerà sulla figura di Rosa Balistreri, che ha cantato diversi testi composti da Giuseppe Ganduscio, il pacifista riberese vissuto tra il 1930 e il 1960 e impegnato per diffondere nel mondo la cultura della pace con Aldo Capitini e altri personaggi dei movimenti non violenti.

SCIACCA - Anche in questo weekend prosegue la nona edizione del "Film fest" che vede ospiti i registi Maria Sole Tognazzi, Gianfranco Pannone e Alessandro Piva: il complesso monumentale della Badia Grande torna ad essere il fulcro del festival che nel solco di una nuova strada che punta alla formazione di risorse umane e professionalità. Lo "Sciacca Film Fest" è anche una rassegna cinematografica “pura” con ben 16 cortometraggi, 14 documentari e 5 lungometraggi in concorso nelle tre diverse sezioni in gara. Spazio anche ai giovani filmaker che vorranno cimentarsi nella seconda edizione dell’Istant Movie Sciacca in 72 ore: sfida a tempo, per la realizzazione di storie-video legate alla città di Sciacca che quest’anno prenderanno spunto dai titoli evocativi dei film di Ettore Scola, maestro indiscusso del cinema italiano, al quale l'evento rende omaggio con una retrospettiva e una mostra di foto e disegni dai suoi mitici set.  

- Lo "Street Food Fest" animerà il lungomare di Sciacca nell'ambito del "Festival internazionale del cibo" in programma dal 19 al 21 agosto nel Borgo dello Stazzone. Ad ogni stand si associa un solo prodotto così che, nell’insieme, l’ingresso alla manifestazione diventa l’ingresso ad un colorato villaggio del gusto dove ogni postazione può offrire una pietanza che non si può trovare per qualità e tipologia da nessun’altra parte. All’interno del circuito sono organizzate varie aree di sosta con oltre 400 posti a sedere e uno spazio interamente dedicato ai bambini.

REALMONTE - Domani, 20 agosto, la spiaggia del "Majata Beach", a Punta Grande, sarà teatro di "My White Lies", il secondo appuntamento all’interno della manifestazione artistica “White Wall… Scala dei Turchi” a cura della fashion designer Floriana Alletto, con la presenza del mezzo soprano Alessia Sodano, del soprano Valentina Capraro e del tenore Arturo Capraro, noto anche per la sua partecipazione al teatro di Trapani nelle opere “Turandot” e “Rigoletto” e al teatro di Palermo nell’opera “il Barbiere di Siviglia”.

- Sarà inaugurato domani, 20 agosto, in piazza Umberto I, a Realmonte, "Beddu veru", il progetto fotografico di Santo Di Miceli, a cura di Giuseppe Alletto, patrocinato dal Comune di Realmonte, e inserito nell'ambito delle iniziative di "White Wall".

BIVONA - "Pèsca&pésca": la XXXI "Sagra della Pesca Bivona"? porta in montagna i sapori del mare? i prossimi 20 e 21 agosto. Per la prima volta il pescato del Mediterraneo affiancherà le degustazioni della speciale varietà di frutto a polpa bianca.? In programma mostre mercato, teatro del gusto, dibattiti, storie di mare e di montagna. Il tradizionale frutto dal sapore dolce e aromatico sarà abbinato al meglio dei prodotti ittici dei pescatori siciliani, con accostamenti delicati che uniscono i sapori del mare a uno dei più dolci prodotti della terra. In programma un calendario di eventi che porterà in scena, tra piazze e vicoli, prodotti artigianali, mostre mercato, itinerari del gusto ed incontri con autori.

LAMPEDUSA - E' ancora visibile "Stars", la mostra fotografica sottomarina sull'immigrazione allestita a Lampedusa. Dodici volti di donne e uomini migranti e rifugiati, sguardi colmi di speranza, sorrisi aperti al mondo,  nelle acque limpide di Cala Croce, versante sud est di Lampedusa. Tutte le fasi di realizzazione di "StarS" daranno vita, inoltre, a un documentario (54') prodotto da Rai, Rai Cinema, Rai Com e Cannizzo Produzioni, nel quale troveranno spazio le storie e le testimonianze dirette dei protagonisti del progetto: dal fotografo Salvo Galano, ai migranti immortalati nei suoi scatti - ripresi e intervistati nella loro quotidianità - agli operatori delle Onlus coinvolti nel percorso di accoglienza e integrazione. "StarS" è un percorso espositivo circolare composto da dodici gigantografie installate sott’acqua, sul fondale sabbioso di Cala Croce, a una profondità di tre/quattro metri. Dall’alto la disposizione di queste dodici “stelle” richiama la bandiera dell’Unione europea.

RACALMUTO - Al castello di Racalmuto le fotografie di Ezio Ferreri, esposte nell’ambito delle iniziative collaterali della festa del Monte, presso il MuRa - Museo d’Arte contemporanea del castello Chiaramontano di Racalmuto, fanno ancora bella mostra di sè. "In Sicilia Cronache del paesaggio ultimo" è il progetto ripercorre trent'anni di storia naturale e paesaggistica della Sicilia in quarantotto fotografie; la mostra è un viaggio per immagini, una cronaca geologica a più livelli, un diario con lo scopo di rintracciare i punti di snodo tra il paesaggio naturale e quello antropizzato.

- Fitto il cartellone degli eventi compresi nel programma estivo organizzato dal Comune di Racalmuto e dalla Pro loco. Venerdì 19 agosto, a partire dalle 20, gran meeting musicale in piazza Umberto I, nel cuore del centro storico, alla presenza di vari gruppi musicali. Sabato 20 agosto, alle 21, sempre in piazza Umberto I, i “Patty Singers” in concerto con “Italia in Vinile – Note di Storia”, un viaggio  tra le più belle pagine della musica italiana dagli anni Trenta sino ai nostri giorni, con un occhio di riguardo alle influenze provenienti dagli Stati Uniti d’America e dal Brasile.
Si continua con il teatro in piazza: nello splendido scenario della piazza “Fontana Novi Cannola” in scena, domenica 21 agosto alle ore 20.30, “La curtigliara” di Lillo Puma con la regia di Salvatore Chiarelli, con gli attori del Centro studi socio culturali “Regalpetra” di Racalmuto.

FAVARA - E per chi volesse godere delle bellezze monumentali della Città dell'agnello pasquale, a Favara è possibile fare dei tour a bordo del "Trenino del sorriso". Un mezzo di trasporto che unisce divertimento e rispetto per l’ambiente grazie ad un sistema di locomozione ad emissioni zero con motore elettrico. Attraversa piazza Cavour e le vie del centro storico. Il tour prevede, oltre il centro storico, un percorso panoramico al Belvedere di San Francesco con partenza ogni ora da piazza Cavour dalle 18 in poi di tutti i giorni.

NARO - Per il terzo anno consecutivo i giovani dell'associazione "Indara" hanno organizzato “In giro per Naro”, un evento che è un'occasione per vivere la cittadina barocca, per trascorrere un pomeriggio ed una serata tra cultura, entusiasmo della gente, gusti e sapori siciliani.? Il Club per l'Unesco di Agrigento ha collaborato e supportato l'iniziativa dell'associazione narese.
L’appuntamento è alle 19 nella chiesa di Sant'Agostino di Naro, in piazza Padre Favara, da dove prenderà l'avvio l'"Itinerario dei monasteri" che si svilupperà attraverso le chiese di San Nicolò di Bari, la chiesa Madre (SS. Annunziata ed annesso collegio dei gesuiti) sino al Castello chiaramontano, dove si concluerà alle 21, quando prenderà il via la "Festa del cibo di strada".? Nel cortile del castello saranno allestiti diversi stand gastronomici nei quali, con un piccolo contributo, si potranno gustare cibi tradizionali del territorio. Mentre il 21 agosto sarà la volta della commedia musicale a cura della "Compagnia del tempo relativo" che nella scalinata Gueli Alletti metterà in scena "Odisseo..la mia storia" a partire dalle ore 21.

PORTO EMPEDOCLE - Sabato 20 agosto alle 20.30, nella storica Torre di Carlo V a Porto Empedocle, l’associazione culturale "SicilStoria" inaugurerà una mostra di manifesti di propaganda bellica.  Dopo l’inaugurazione della mostra, sarà la volta invece della presentazione del libro di Gaetano Savatteri “I ragazzi di Regalpetra” che racconta il dramma della guerra di mafia avvenuta nel paese di Leonardo Sciascia esplosa pochi anni dopo la morte del famoso scrittore. ?
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento