Progetto "Ho fatto un sogno": via al recupero della villetta San Michele

  • Dove
    Villetta San Michele
    Indirizzo non disponibile
    Sciacca
  • Quando
    Dal 31/03/2019
    dalle 10.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il progetto civico "Ho fatto un sogno" fa tappa in un altro angolo storico-botanico di Sciacca: la villetta di San Michele e la piazzetta antistante Fuori le Mura di Vega.

Scopo dell'evento è riqualificare questo spazio verde pubblico rendendolo adeguatamente fruibile a grandi e piccini. Diverse associazioni e comitati civici si sono riuniti per dar vita a una raccolta fondi spontanea rivolta alla sostituzione di parte della recinzione ormai in cattivo stato, che riguarda il elvedere, con una ringhiera. L'evento si svolgerà in due giornate, il 31 marzo dalle 10:30 alle 18:00 e il 7 Aprile dalle 10:30 alle 13:30.

Durante le giornate ci saranno diversi laboratori e momenti musicali dedicati ai bambini. "Ci auguriamo - dicono dall'organizzazione - che i cittadini di Sciacca partecipino numerosi, per dare un chiaro segno del valore affettivo che la Villetta di San Michele riveste per l’intera comunità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • Dai Chiaramonte a Fazello, via al week end dedicato al trekking

    • 25 ottobre 2020
  • La cardiologia ai tempi del Covid-19, incontro formativo ad Agrigento

    • dal 23 al 24 ottobre 2020
    • Hotel "Dioscuri"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AgrigentoNotizie è in caricamento