A Menfi si presenta "Ti la scordi la Merica"

  • Dove
    Biblioteca comunale
    Indirizzo non disponibile
    Menfi
  • Quando
    Dal 21/12/2016 al 21/12/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Giorno 21 dicembre prossimo, alle 17, presso la Biblioteca Comunale, nell'ambito della programmazione dell'Istituzione Culturale Federico II, sarà presentato, alla presenza dell'autore, Ti la scordi la Merica, di Calogero Pumilia. Dopo l'introduzione del presidente dell'Istituzione, Gioacchino Mistretta, converserà con l'autore la saggista Angela Scandaliato. Le letture saranno di Nino Sanzone, il momento artistico sarà curato da Accursio Alesi.

Pumilia tratta l’emigrazione verso gli USA di 1.505 caltabellotesi che negli anni dal 1892 al 1924 hanno attraversato l’oceano per stabilirsi in America e si inserisce nel filone dei saggi e della microstoria. Il lavoro di Pumilia indaga la realtà sociale del suo paese,ma anche della provincia. Un periodo di crisi socio-economica causata dalle difficoltà di esportare i prodotti agricoli e dalla caduta dei prezzi. Una crisi che aggravò le già difficili condizioni di vita dei braccianti e dei contadini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Giornata Internazionale dell’educazione", via all'evento: sarà online sui social

    • Gratis
    • 25 gennaio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • "Giornata Internazionale dell’educazione", via all'evento: sarà online sui social

    • Gratis
    • 25 gennaio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino
  • Giornata della memoria, al "Guarino" tutto pronto per la commemorazione: l'evento

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
  • "Il re che aveva paura del buio", lo spettacolo online: ecco il programma

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento