menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia di Siculiana Marina

La spiaggia di Siculiana Marina

Estate 2012 a Siculiana, il Comune pensa al divertimento e alla solidarietà

Oltre agli spettacoli in cartellone, il Comune - in collaborazione con la "Misericordiae" - ha disposto un servizio di navetta per gli anziani del paese, dalle loro abitazioni ai siti dove si svolgono le manifestazioni

Avrà inizio il  29 luglio, alle 21, a Siculiana Marina, il ciclo di iniziative organizzate dal Comune di Siculiana, nell'ambito del cartellone "Siculiana sull'onda". Ad "aprire le danze" sarà uno spettacolo dell'artista palermitana Sara Favarò, dal titolo "Babbiu d'amuri dalle due Sicilie”, con canti siciliani e napoletani del repertorio classico. 

 
Il  programma, condotto da Sofia Dinolfo, prevede quattro serate di teatro: "Miss e mister moda mare" a cura di Davide Sardo; la terza edizione del festival canoro "Voci sull'onda" e svariati appuntamenti promossi in collaborazione con le associazioni locali.
--> Leggi il programma delle iniziative
La novità più importante di quest'anno è il progetto, in collaborazione con l'associazione "Misericordiae" di Siculiana, "Anziani in prima fila": l'iniziativa prevede la possibilità per tutti gli anziani che vogliono assistere agli spettacoli di un servizio navetta, dalle loro abitazioni ai siti dove si svolgono le manifestazioni, con accompagnatori che li assisteranno  per ogni loro esigenza. 
 
"E' chiaro che anche le manifestazioni estive risentono di questo momento di grave crisi economica -  spiega il sindaco di Siculiana, Mariella Bruno – ma abbiamo voluto comunque garantire delle piacevoli serate ai i nostri concittadini e a quanti hanno scelto Siculiana come meta per lo loro vacanze".
 
"Il programma – dice il vicesindaco Giuseppe Zambito, con delega al Turismo e alla Cultura - è vario e si snoda in più parti del nostro paese, con appuntamenti anche nel centro storico.  Significativo il progetto "Anziani in prima fila", che consentirà a tutti i nostri anziani di assistere agli eventi estivi. Abbiamo voluto coniugare la solidarietà con momenti di svago e di incontro, consentendo ai nostri concittadini  della terza età di essere presenti nelle manifestazioni estive,  cedendo  volentieri a loro i posti in prima fila. Da segnalare il coinvolgimento di tutte le associazioni locali che impegneranno tanti giovani nell'organizzazione di diversi appuntamenti estivi".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento