menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Siamo Falcone. Insieme contro le Mafie", evento a Campobello di Licata

L'iniziativa, giunta alla quarta edizione, è organizzata dall'Archeoclub presieduto da Emilia Bella, in collaborazione con l'associazione Libera, l'Istituto comprensivo "Don Bosco" e l'Istituto "G. Zappa" di Campobello di Licata, con il patrocinio del comune di Campobello di Licata e la sponsorizzazione della società Bluermes

Si svolgerà lunedì prossimo presso il Centro polivalente del comune di Campobello di Licata,  la manifestazione "Siamo Falcone. Insieme contro le Mafie".

L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, è organizzata dall’Archeoclub presieduto da Emilia Bella, in collaborazione con l’associazione Libera, l’Istituto comprensivo “Don Bosco” e l’Istituto “G. Zappa” di Campobello di Licata, con  il patrocinio del comune di Campobello di Licata e la sponsorizzazione della società Bluermes.

Il programma prevede: alle 9.30 i saluti delle autorità e del presidente dell’Archeoclub, alle 10.30 l’intervento di Fabio Alba di “Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, alle 11 la presentazione da parte delle scuole dei lavori svolti sulla legalità, alle 11.30 saranno presentate le attività del progetto “Kalat” svolte in collaborazione con Libera.

Alle 12.15, infine, al parco della Rimembranza sarà messo a dimora un albero in memoria delle vittime della strage di Capaci: il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, i componenti della scorta Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo  e Vito Schifani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento