rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Sagre

Sagra del Mandorlo, Zambuto presenta il programma: "Tagli del 65% rispetto all'anno scorso"

Dai sedici gruppi partecipanti dello scorso anno, quest'anno al Festival internazionale del folclore ce ne saranno dieci. Zambuto: "Niente incarichi, solo gare". Il dirigente Gaetano Di Giovanni direttore artistico

Come già annunciato dal sindaco nei giorni scorsi, la 68esima Sagra del Mandorlo in fiore sarà una festa "low cost". Tagli al numero di gruppi partecipanti, tagli alle spese di ospitalità, tagli anche sugli eventi collaterali e sulle sfilate dei carretti siciliani. "Abbiamo attuato un taglio complessivo del 65 percento rispetto alla precedente edizione" ha detto il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, che stamani ha presentato il programma della kermesse insieme a Gaetano Di Giovanni, dirigente del settore Attività produttive del Comune di Agrigento e direttore artistico dell'edizione 2013 della Sagra.

Dai sedici gruppi partecipanti dello scorso anno, quest'anno al Festival internazionale del folclore ce ne saranno dieci. Anche il festival "I Bambini del mondo" ha subito un taglio: portati da 6 a 4 gruppi partecipanti. Non ci sarà il corteo storico, né eventi musicali collaterali o spettacoli vari. 

Sagra del mandorlo 2013, la conferenza di presentazione

A differenza di quanto sarebbe accaduto lo scorso anno, come hanno raccontato le indagini della Guardia di finanza, quest'anno niente incarichi fiduciari: "Soltanto gare d'appalto" ha detto il sindaco. L'unico incarico è stato dato dal dirigente Gaetano Di Giovanni alla "ProStudios", la ditta di Christian Vassallo che si occuperà della grafica dei manifesti e di varie consulenze teatrali. Per la biglietteria degli spettacoli verrà invece utilizzato il contratto che la Fondazione "Teatro Pirandello" ha attualmente con una ditta per la stagione teatrale in corso.

La giuria internazionale sarà composta da Stelio Zaccaria, segretario provinciale dell'Assostampa (presidente); da Irina Kuleva (Russia), insegnante di canto folcloristico all'università di Perm; Carlo De Voti, direttore di festival del folclore e attività culturali da oltre 30 anni in Liguria; Martine Dunover (Francia), direttrice del gruppo folcloristico francese "La Parpaiola"; Geert Nijhof (Olanda)direttore organizzativo di 3 importanti festival olandesi; e Bahar Emin (Turchia)talent scout di formazioni folcloristiche in giro per il mondo.

I gruppi partecipanti al 58esimo Festival internazionale del folclore

Il programma generale della kermesse

Il bilancio della Sagra 2013: ecco tutte le spese

Festival "I bambini del mondo", il programma

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagra del Mandorlo, Zambuto presenta il programma: "Tagli del 65% rispetto all'anno scorso"

AgrigentoNotizie è in caricamento