Sambuca di Sicilia, sagra delle "Minni di virgini"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Sambuca di Sicilia
  • Quando
    Dal 17/05/2014 al 17/05/2014
    17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

È tutto pronto per sabato 17 maggio 2014, alle 17, quando sarà inaugurata a Sambuca di Sicilia la quinta edizione della sagra delle Minni di Virgini.

La sagra delle Minni di Virgini (“seni di vergine”) di Sambuca di Sicilia celebra un particolare dolce della tradizione siciliana che replica la forma del seno con ripieno di crema di latte, scaglie di cioccolato e zuccata, e ricoperto con glassa di zucchero. Attualmente le Minni di Virgini vengono prodotte esclusivamente in alcune pasticcerie di Sambuca, uno dei borghi più belli d’Italia.

Il rinomato evento, organizzato dalla Pro loco “L’Araba Fenicia”, in collaborazione con l’associazione Palio dell’Udienza, viene inserito all’interno del cartellone degli eventi della festa della patrona sambucese, Maria Santissima dell’Udienza, realizzati durante la terza settimana di Maggio. La sagra delle Minni di virgini rappresenta, per Sambuca, un importante evento in cui è possibile far conoscere ai visitatori, oltre ai luoghi caratteristici del paese e la caratteristica festa patronale, anche le squisite specialità enogastronomiche.

Spettacoli in piazza e per le vie della città, manifestazioni musicali, cabaret di famosi comici faranno da contorno agli stand in cui i migliori pasticceri del paese esporranno e faranno degustare le loro “minne” migliori. Vi sarà anche il recital di poesie e storie, tutte dedicate alla regina dell’evento, la Minna di Virgini, attraverso cui si racconta della secolare storia di questo dolce, che ha inizio nel convento del “Collegio di Maria” nel lontano 1725 a Sambuca quando, in occasione del matrimonio dei marchesi Beccadelli, suor Virginia di Rocca Menna preparò per la prima volta quello che in seguito sarebbe diventato il tradizionale dolce sambucese.

Durante la sagra vi sarà anche il momento per un talk show alle 20.30, dal titolo “Identità, cultura e tradizione”, condotto dalla giornalista Antonella Giovinco, a cui parteciperanno il Sindaco di Sambuca di Sicilia Leonardo Ciaccio, Giuseppe Pasciuta dell’assessorato regionale delle Risorse Agricole e Alimentari, Giuseppe Bivona della Libera Università Rurale Saper Sapor, Rosa Trapani, che presenterà l’opuscolo “La festa della Madonna dell’Udienza, tra storia, cultura e tradizione”, e Katia Gulotta, che presenterà la creazione di un nuovo packaging per le Minne di Virgini e Nino Sutera.

Al termine del talk show, a cura di Nino Sutera, della Libera Università Rurale Saper & Sapor Onlus, saranno conferiti i riconoscimenti di “Custode dell’identità Territoriale” a rappresentanti sambucesi che si sono messi in luce per aver valorizzato il territorio e i suoi prodotti.

Non mancherà infine il tradizionale appuntamento con la Notte Europea dei musei 2014, a cui parteciperà anche quest’anno la città di Sambuca di Sicilia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica di Mario Venuti riparte dalla Valle dei Templi, l'artista in concerto

    • dal 11 August al 11 July 2020
    • Valle dei Templi
  • FestiValle, via all'edizione 2020: all'evento i Kokoroko

    • dal 3 al 9 August 2020
    • Valle dei Templi
  • Tutto pronto per il "Pirandello stable festival", si parte il 30 luglio

    • Gratis
    • dal 30 July al 12 September 2020
    • Piazzale casa natale di Luigi Pirandello
  • Torna FestiValle, musica e magia: ecco il programma dell'edizione 2020

    • dal 7 al 9 August 2020
    • Valle dei Templi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AgrigentoNotizie è in caricamento