Venerdì, 14 Maggio 2021
Eventi

Racconti, degustazioni e paesaggi mozzafiato: torna "Walkfood Licata"

La passeggiata che l’associazione Qanat, più volte nel corso dell’anno, organizza per far scoprire, rigorosamente a piedi, il paesaggio, i monumenti, la storia di Licata

Mollarella, Poliscia, Cala paradiso, Rocca sono soltanto alcune delle meravigliose spiagge di Licata che costituiranno l’itinerario di “Walkfood Green Beach”, la passeggiata che l’associazione Qanat, più volte nel corso dell’anno, organizza per far scoprire, rigorosamente a piedi, il paesaggio, i monumenti, la storia di Licata. Senza dimenticare le “cose buone da mangiare e da bere”

L’appuntamento è per le 9.30 di domenica 29 ottobre a Mollarella, una delle spiagge più belle di Licata, luogo, il 10 luglio del 1943, dello sbarco Alleato. Mollarella e la vicina Poliscia erano le “Green Beach” dell’”Operazione Husky”. Gli occhi dei partecipanti godranno dello straordinario paesaggio offerto dalla baia, mentre le orecchie ascolteranno il racconto, per aneddoti, di quei giorni di quasi 75 anni fa.

"Da Mollarella - dicono gli organizzatori - salendo sulle dune, si raggiungerà la Poliscia. Quindi un piccolo tratto su asfalto fino a Torre San Nicola. Scesi in spiaggia percorreremo un sentiero che attraversa varie calette e sale sulla collina, fino ai piedi dell’antica torre di avvistamento. Da qui lo sguardo spazia dalla Rocca a Mollarella, lasciando senza fiato. Poi giù fino a Cala Paradiso (il nome rappresenta benissimo la spiaggia che visiteremo) e ancora sentieri a ridosso di calette; si risale la collina fino a Poggio Carrubbella e si prosegue verso la Rocca. Qui i più coraggiosi potranno anche fare il bagno (quindi nello zaino mettete il costume). Si riprende la strada del ritorno, ma prima di continuare a camminare faremo una breve sosta per un piccolo ristoro, secondo la tradizione di Walkfood, con le spremute e le centrifughe, anche di melograno, dell’American Bar. Terra battuta, asfalto (pochissimo), macchia mediterranea e tanta sabbia caratterizzeranno la via del ritorno. A ridosso di Poliscia saliremo sulla collina per ammirare dall’alto le due baie “gemelle”. Ma non finisce qui. Una volta recuperate le auto ci sposteremo di 1 km per raggiungere il maneggio Texas Ranger, sulla strada provinciale San Michele, che ci attende per la consueta, ricca, degustazione. Ecco una breve anticipazione di ciò che sarà possibile assaggiare: i muffuletti (pane speziato un tempo preparato solo in occasione delle feste religiose) del panificio Profumi Speciali, preparati con un mix di farina di grano duro, ed imbottiti con la salsiccia; il vino locale dell’Enoteca di Claudio Mangiaracina, le olive appena raccolte ed abbondanti ed alcune altre leccornie tipiche del nostro territorio. Chi lo vorrà potrà fare una breve passeggiata a cavallo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racconti, degustazioni e paesaggi mozzafiato: torna "Walkfood Licata"

AgrigentoNotizie è in caricamento