“Racconta il Venerdì Santo a Licata”, tutto pronto per la premiazione

  • Dove
    Chiesa di San Girolamo
    Indirizzo non disponibile
    Licata
  • Quando
    Dal 07/04/2018
    10
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 7 aprile alle 10, nella Chiesa di San Girolamo, la premiazione del terzo concorso "Racconta il Venerdì Santo a Licata", riservato alle scuole medie della città.

Sono stati tanti i partecipanti al concorso organizzato dalla Confraternita di San Girolamo della Misericordia di Licata. I numeri parlano chiaro sul successo di un’iniziativa voluta dal Governatore Angelo Gambino e dal Consiglio di amministrazione. Sono 102 gli alunni delle seconde medie di tutti gli istituti di Licata che hanno partecipato. Oltre 200 hanno visitato la Chiesetta di San Girolamo, nel quartiere Marina, accompagnati da 13 docenti. Belli e ricchi di creatività gli elaborati dei singoli studenti o di gruppi selezionati dalle scuole e consegnati alla Giuria del Concorso composta dal Governatore, Confratello Angelo Gambino, dal Vice Governatore, Confratello Angelo Maria Licata, dal Segretario, Confratello Adriano Ruvio, dal Consigliere di Amministrazione, Confratello Giuseppe Pintacorona, dal Delegato alla Comunicazione, Confratello Francesco Pira e dal Confratello Angelo Bonfiglio.

“Il successo dell’iniziativa  - ha commentato il governatore Angelo Gambino – è la testimonianza di un cammino tra fede e tradizione che abbiamo voluto fare con le ragazze e i ragazzi della nostra città”.

A tenere i rapporti con i tre Istituti licatesi “Francesco Giorgio” , “Guglielmo Marconi” e “Giacomo Leopardi” il Vice Governatore, Angelo Maria Licata e il Delegato alla Comunicazione che hanno collaborato con i Dirigenti Scolastici Francesco Catalano, Maurilio Lombardo e Maurizio Buccoleri e con i docenti Fiorella Silvestri, Laura Comparato, Tiziana Alesci, Caterina Mannino, Vincenza Amato, Anna Cacciatore, Angela Oliveri, Vittoria Rizzo, Carmen Gallè, Angela Cosentino, Michelangelo Monreale, e Francesco Cappadonna.

Come ha ribadito il Governatore della Confraternita, Angelo Gambino, “il concorso intende stimolare negli alunni la riflessione sulla storia di una delle più importanti celebrazioni del Venerdì Santo in Sicilia, a cura dal 1578 della Confraternita di San Girolamo della Misericordia, offrendo ai concorrenti massima possibilità di espressione”.

Gli alunni hanno preparato disegni, racconti, poesie, power point, video per narrare con il massimo della creatività le celebrazioni del Venerdì Santo.

Questi i riconoscimenti previsti: 

Primo premio: 250 € da spendere in buono-libri e/o materiale didattico;

Secondo premio: 200 € da spendere in buono-libri e/o materiale didattico;  

Terzo premio: 150 € da spendere in buono-libri e/o materiale didattico;.

Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Raccontami l’autismo anche in Dad", l'istituto Guarino non si ferma: via al programma

    • Gratis
    • dal 7 al 14 aprile 2021

I più visti

  • "Raccontami l’autismo anche in Dad", l'istituto Guarino non si ferma: via al programma

    • Gratis
    • dal 7 al 14 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento