"Hanno clonato San Calò", la presentazione del libro in città: ecco dove

  • Dove
    piazza Purgatorio
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/07/2019 al 11/07/2019
    18:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Vincitore del premio Arte e Cultura Siciliana "I. Buttitta" XVI edizione 2014: "Hanno clonato San Calò" di Giovanni Cammareri (Dario Flaccovio editore) racconta il cambiamento delle feste patronali in Sicilia, di come alcuni interventi personali riescano a plasmarle, corregendole, banalizzandole, infrangendone la vera essenza.

Sarà presentato l'11 luglio alle 18, al Mercante di Libri ad Agrigento, all’interno della rassegna “Autori in Girgenti”. Insieme all'autore saranno presenti il professore Enzo Alessi e Alessandro Accurso Tagani, libraio e coordinatore del SIL (Sindacato Italiano Librai) Sicilia.

Il libro racconta di appuntamenti patronali, carnevali, cerimonie della Settimana Santa, eventi festivi coinvolti in metamorfosi rituali che in un niente ne mutano i percorsi, gli aspetti e perfino le date. E poi ci sono i restauri. Che a volte rendono irriconoscibili agli occhi delle devozioni più genuine simulacri antichi ea miracolosi, non di rado sostituiti da copie perfette. È quello che è successo a san Calò, protagonista ad Agrigento in una delle espressioni di religiosità più marcate dell’intera Isola.

Il grido d’allarme diventa perciò esigenza di restituzione, auspicio per altri generi di cambiamenti, per potere raccontare le feste con l’autentica gioia di una volta.

Giovanni Cammareri, giornalista, scrive sul settimanale Il Monitor. Ha collaborato con le riviste Il panteco, Eventi, Sicilia in Viaggio, Piacere Sicilia. È socio e fondatore di Veste Rossa, associazione culturale nata a Taranto nel 2007 e socio nel Comitato per la Promozione dei Beni Immateriali Intangibile Cultural Heritage Network, con sede a Roma. Tra le sue pubblicazioni: La Settimana Santa nel Trapanese, passato e presente (1988), primo premio al concorso internazionale Emily Dickinson, Verona 1992; La Maestranza dei muratori e scalpellini (1993); I Misterinella sacra rappresentazione del Venerdì Santo a Trapani (1998); Primo passava San Giuseppe (2006); L’odore della cera (2007). È anche autore dei testi nel libro fotografico di Salvatore Brancati Le feste del Val di Noto (2009). Ha vinto il premio Jò Cultura 2013. Con Dario Flaccovio Editore ha pubblicato Hanno clonato San Calò (2014), primo classificato nello stesso anno nella sezione ricerca etnografica al Premio Arte e Cultura Siciliana “Ignazio Buttitta” di Favara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Giornata Internazionale dell’educazione", via all'evento: sarà online sui social

    • Gratis
    • 25 gennaio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • "Giornata Internazionale dell’educazione", via all'evento: sarà online sui social

    • Gratis
    • 25 gennaio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino
  • Giornata della memoria, al "Guarino" tutto pronto per la commemorazione: l'evento

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
  • "Il re che aveva paura del buio", lo spettacolo online: ecco il programma

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento