Cavalieri, si rievoca il centenario della fine della prima guerra mondiale

Il centenario della fine della prima guerra mondiale con la vittoriosa battaglia di Vittorio Veneto saranno rievocati il 3 novembre, con un'iniziativa della sezione Agrigentina dell'Anioc (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze cavalleresche), presieduta dal cavaliera Gaetano Marongiu, con il patrocinio del comune di Porto Empedocle.

L'iniziativa si articolerà in due fasi: la mattina alle 10 è previsto il raduno davanti alla casa comunale di tutti gli invitati alla manifestazione preceduti dalle autorità. Un corteo si recherà al monumento ai Caduti di piazza Vittorio Veneto dove sarà deposta una corona di alloro.

Altra corona sarà deposta nel monumento ai Caduti del mare in piazza Marinai d'Italia. Nel pomeriggio, alle 17, alla torre di Carlo V, è prevista una conferenza sulla prima guerra mondiale di Gabriella Portalone Gentile, docente di storia moderna all'università di Palermo. La sua relazione sarà preceduta dagli interventi introduttivi del presidente Marongiu e del sindaco empedoclino Ida Carmina. Sarà presente anche il coordinatore regionale dell'Anioc Giovanni Mirulla.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • Dai Chiaramonte a Fazello, via al week end dedicato al trekking

    • 25 ottobre 2020
  • La cardiologia ai tempi del Covid-19, incontro formativo ad Agrigento

    • dal 23 al 24 ottobre 2020
    • Hotel "Dioscuri"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AgrigentoNotizie è in caricamento