Licata, walkfood diventa "Plasticfree": una passeggiata nel bosco

  • Dove
    San Giorgio
    Indirizzo non disponibile
    Licata
  • Quando
    Dal 07/04/2019 al 07/04/2019
    9.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"#Plasticfree" è ben più di uno slogan. E’ la voglia (ma anche la necessità) di farla finita con l’eccesso di plastica che inquina l’ambiente, trasformando il mondo in un’immensa pattumiera.

E’ ciò cui pensiamo ogni giorno, e per metterlo in pratica abbiamo deciso di abolire i piatti di plastica il 7 aprile, in occasione di “Walkfood&Picnic”, la passeggiata con degustazione finale che faremo in contrada Petrulla, uno degli angoli meno “battuti” del nostro territorio, con i suoi boschi, l’antica cava di pietra, le grotte, la fontana, e tanto altro ancora.
Per rispettare l’idea originale di #Walkfood, iniziativa che a carattere periodico portiamo avanti ormai dal 2015, anche domenica 7 aprile offriremo, al termine della passeggiata, una degustazione di piatti locali. Le novità di questo Walkfood sono due: intanto l’allestimento di un picnic, come quelli fuori porta che si facevano una volta, sull’erba del bosco di Petrulla, e poi l’assenza di piatti di plastica.

Ognuno dei partecipanti riceverà un piatto di ceramica da usare per consumare il pasto. Da casa dovranno portarsi solo una forchetta. L’appuntamento, per chi volesse partecipare, è per le 9.30 di domenica 7 aprile davanti l’ingresso del parcheggio del centro commerciale “San Giorgio”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • In campo contro il degrado urbano, volontari pronti a "salvare" Sciacca

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • Pineta San Calogero
  • Donazione di sangue, due appuntamenti a Giardina Gallotti e Raffadali

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento